Nuova Presidente per gli Amici di Monsignor Pirovano

Rosanna Pirovano è la nuova Presidente dell’Associazione Amici di Monsignor Aristide Pirovano. L’ha nominata il Consiglio direttivo, riunitosi dopo la scomparsa, il 29 agosto scorso, di Enrica Sangiorgio, che ha guidato...

150 0
150 0

Rosanna Pirovano è la nuova Presidente dell’Associazione Amici di Monsignor Aristide Pirovano. L’ha nominata il Consiglio direttivo, riunitosi dopo la scomparsa, il 29 agosto scorso, di Enrica Sangiorgio, che ha guidato il sodalizio fin dalla sua nascita (1997).

Erbese doc, contitolare di una carrozzeria con i fratelli Angelo e Giovanni, Rosanna Pirovano è molto conosciuta e apprezzata per la vitalità e la fantasia con cui anima la vita culturale e sociale del territorio. Attiva negli ambiti della poesia, dell’arte e del teatro – contesti nei quali ha ottenuto numerosi e prestigiosi riconoscimenti -, insieme a Giorgio Mauri, Vito Trombetta e i compianti Lella Greco e Roberto Motta è stata protagonista delle applauditissime serate del “Teatrino di Noi”. Negli anni ha coltivato una cordiale e affettuosa amicizia con monsignor Aristide Pirovano, da sempre legato alla sua famiglia anche in virtù di vincoli di parentela. Al Vescovo missionario ha tra l’altro dedicato alcune performances, come quella andata in scena al Teatro Excelsior nel 1995 in occasione del 40° della consacrazione episcopale.

Entrata a far parte del Consiglio direttivo dell’associazione lo scorso anno, ha accolto la nomina con emozione: «Sono onorata e commossa, chiedo l’aiuto di tutti per svolgere questo ruolo e onorare al meglio padre Aristide e chi mi ha preceduto». La nuova Presidente è già pienamente entrata nello spirito del suo incarico: nei giorni scorsi, infatti, si è recata a Marituba (Brasile), per partecipare a un convegno internazionale sulla sanità organizzato dai Poveri Servi della Divina Provvidenza dell’Opera Don Calabria, oggi responsabili della missione creata da monsignor Pirovano e Marcello Candia.

La nomina di Rosanna Pirovano è già formalizzata, ma verrà ulteriormente sancita nel corso dell’assemblea straordinaria dell’associazione, che si svolgerà martedì 26 novembre, alle 19 (seconda convocazione), presso l’Istituto San Vincenzo di Erba (via Garibaldi 54). All’ordine del giorno, l’approvazione del bilancio consuntivo e il varo del nuovo statuto, predisposto in funzione della riforma del terzo settore.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation