“1989-2019 il mondo è cambiato” convegno a Monza

Da una parte la libertà e la tutela dei diritti naturali dell’uomo, dall’altra parte la dittatura comunista e la repressione. Ovest ed Est. E un anno simbolo: il...

172 0
172 0

Da una parte la libertà e la tutela dei diritti naturali dell’uomo, dall’altra parte la dittatura comunista e la repressione. Ovest ed Est. E un anno simbolo: il 1989, che vide la caduta del muro di Berlino e le proteste a Pechino di piazza Tienanmen.

Se ne parla a Monza nel convegno “1989-2019: il mondo è cambiato”, che avrà luogo giovedì 28 novembre 2019 alle ore 21 nella Sala Carver dell’Urban Center in via Turati.

Il convegno, organizzato dal Centro Culturale Talamoni, vedrà l’ntervento di Simona Beretta, Università cattolica del Sacro Cuore, Milano, con l’introduzione di Luigi Trezzi, CCTalamoni. 

Giovedì 28 novembre ore 21, Sala Carver, Urban Center, via Turati 6, Monza – Ingresso libero

Foto wikicommons https://commons.wikimedia.org/wiki/File:0549_1989_BERLIN_Mauer_(1_december)_(14122011438).jpg?uselang=it

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation