Natale, alberi dai boschi distrutti per aiutare ripresa

Nei mercati di Campagna Amica in Lombardia riprende la vendita degli alberi di Natale della solidarietà, per aiutare la ripresa dei territori feriti del Nord-Est e regalare una...

509 0
509 0

Nei mercati di Campagna Amica in Lombardia riprende la vendita degli alberi di Natale della solidarietà, per aiutare la ripresa dei territori feriti del Nord-Est e regalare una seconda vita alle piante colpite dalla straordinaria ondata di maltempo del 29 Ottobre.

Lo rende noto la Coldiretti regionale nell’annunciare nuovi appuntamenti nei prossimi giorni, a partire da Milano. Si tratta di punte fra 1,5 e 2 metri, di abeti abbattuti dalla tempesta sull’Altopiano di Asiago, che la Coldiretti con Federforeste e Pefc porta nelle case degli italiani durante le feste, con un’offerta minima di 15 euro, per aiutare la ripresa dei territori feriti.

A Milano – precisa Coldiretti Lombardia – gli alberi torneranno disponibili da domani, giovedì 13 Ddicembre, a partire dalle ore 8.30, negli spazi del farmers’ market di Porta Romana in via Friuli 10/A. La vendita continuerà fino a esaurimento scorte durante i giorni di apertura del mercato che questa settimana osserverà questi orari: giovedì 13 e venerdì 14 dalle ore 8 alle 14, sabato 15, in occasione delle festività natalizie, orario continuato dalle 8 alle 19. E’ possibile richiedere informazioni e seguire gli aggiornamenti sull’andamento delle vendite attraverso la pagina Facebook “@mercatoportaromana”.

Venerdì 14 dicembre – continua la Coldiretti Lombardia – gli alberi si potranno trovare anche al farmers’ market di Campagna Amica in piazzale De Gasperi a Varese dalle ore 8 alle 12.30, mentre sabato 15 dicembre l’appuntamento è nei mercati di Induno Olona (VA) nel Rione San Cassano dalle ore 8 alle 12.30 e di Mariano Comense (CO) nel parcheggio di Porta Spinola, dalle ore 8 alle 12.30.

Infine a Bergamo gli abeti si potranno prenotare telefonicamente nella giornata di venerdì 14 Dicembre contattando la sede Coldiretti al numero 035.45.24.011, dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00.

Condividi

Join the Conversation