Monza, sequestrate 19 mila mascherine dalla Finanza

Un mega sequestro di mascherine con false certificazione CE ha avuto luogo oggi dalla Guardia di Finanza di Monza. Si tratta di ben 19 mila mascherine, di cui...

545 0
545 0

Un mega sequestro di mascherine con false certificazione CE ha avuto luogo oggi dalla Guardia di Finanza di Monza. Si tratta di ben 19 mila mascherine, di cui 13 mila chirurgiche, 4650 protettive e 1650 del tipo FFP2.

mascherine

L’imprenditore brianzolo, attivo nei settori dell’antinfortunistica e dei ricambi auto, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per frode nell’esercizio del commercio e importazione di merce riportante marchi contraffatti.

Le mascherine, nella maggior parte dei casi, riportavano il marchio “ce” attestato però da false certificazioni, inidonee a garantire le caratteristiche tecniche e di sicurezza previste dalla legge.

L’azione rientra nel programma di contrasto, sviluppato dal comando provinciale delle Fiamme Gialle di Monza, al fine di monitorare puntualmente le illegalità relative all’emergenza Coronavirus, come le pratiche anti-concorrenziali, manovre speculative sui prezzi, la distribuzione di materiale privo dei necessari certificati.

Condividi

Join the Conversation