“MIFido” il bollino di affidabilità per gli artigiani

Nasce “MIFido” l’attestato di affidabilità promosso dall’Unione Artigiani Milano e Monza Brianza. Preventivi trasparenti, rapporti di lavoro regolari, tracciabilità dei prodotti e delle transazioni economiche, attenzione alla sicurezza, alla...

484 0
484 0

Nasce “MIFido” l’attestato di affidabilità promosso dall’Unione Artigiani Milano e Monza Brianza. Preventivi trasparenti, rapporti di lavoro regolari, tracciabilità dei prodotti e delle transazioni economiche, attenzione alla sicurezza, alla sostenibilità e garanzie sulla qualità dell’intervento e sull’assistenza. E se, nonostante tutto, col cliente non va tutto per il verso giusto, si farà il possibile per cercare una soluzione rapida della controversia ad un tavolo di conciliazione, senza ricorrere ai tempi e ai costi della giustizia ordinaria.

Sono questi gli impegni che da oggi si assumono nei confronti dei clienti le ditte artigiane che aderiscono al progetto MIFido, voluto da Adiconsum e Unione Artigiani Milano e Monza Brianza. È il primo accordo di questa tipologia in Italia che premia, con un bollino di affidabilità e con una speciale campagna di promozione, le imprese che in questo modo rendono più agevole il rapporto tra artigiani e consumatori.

“Sono particolarmente felice che il progetto MiFido nasca a Milano e che punti a perseguire gli obiettivi sui quali, come amministrazione comunale, cerchiamo di lavorare: l’attenzione alla qualità del lavoro, alla sostenibilità sociale e ambientale delle imprese, ai diritti di utenti e consumatori – commenta l’Assessore alle Attività Produttive del Comune di Milano, Alessia Cappello – MiFido può tracciare una strada e diventare un modello per altre città e per le imprese artigiane di tutta Italia”.

”Con MiFido dimostriamo ancora una volta che correttezza e qualità rappresentano un vero volano di business – afferma Marco Accornero, Segretario Generale di Unione Artigiani – le nostre imprese che aderiranno all’iniziativa ne guadagneranno non solo in visibilità. MIFido è un vero e proprio progetto ESG per le micro e piccole imprese: le ditte che otterranno questo bollino saranno considerate con occhi diversi dal sistema creditizio. Non solo: siamo convinti che grazie al rispetto di questo criteri, questi artigiani potranno essere più competitivi anche nell’affidamento diretto dei piccoli appalti pubblici”.

“MiFido nasce da un dialogo costruttivo iniziato qualche mese fa con Unione Artigiani con l’intento di premiare nei nostri rispettivi ambiti il rapporto tra produttore e consumatore – commenta Christian Gambarelli, Presidente di Adiconsum Milano Metropoli – la firma di questo protocollo – aggiunge – significa valorizzare la peculiarità e la ricchezza del nostro territorio e raccontare al Paese intero che c’è una strada possibile per costruire spazi di dialogo in un momento dove tutto sembra essere diviso e polarizzato. Buona transizione, sostenibilità significa anche questo: costruire spazi di condivisione intelligente”.

Come si ottiene il bollino “MIFido”

L’adesione è gratuita. Le imprese artigiane interessate e che aderiscono ai parametri indicati riceveranno un “attestato di qualità” controfirmato da Adiconsum e Unione Artigiani. Per ottenere questo bollino di qualità dovranno assicurare:

– Certificazione di qualità (se già esistente nella forma specifica di tipologia d’impresa)

– Trasparenza prezzi e preventivi (corrispondenti alle normative esistenti)

– Certificazione e tracciabilità dei pagamenti (“patti chiari”, reciproca solvibilità)

– Tracciabilità dei modelli di sostenibilità, garanzia dei prodotti, affidabilità dei servizi, assistenza al cliente

– Forme di garanzia aggiuntiva su servizi e prodotti (tempistiche, rateizzo, assistenza post vendita aggiuntiva ecc.),

– il ricorso alla Commissione di “conciliazione” in caso di contenzioso

– Rispetto della contrattualistica dei rapporti di lavoro in materia fiscale e buone pratiche atte a migliorare il sistema di welfare della persone occupate (adesione ad esempio alla bilateralità artigiana – Fondartigianato – Wila)

La certificazione di affidabilità e qualità avrà durata triennale e sarà periodicamente sottoposta a verifiche da parte di Adiconsum e Unione Artigiani.

Il Tavolo Consumatori-Impresa

La commissione di conciliazione, alle quale le parti potranno rivolgersi volontariamente per il tramite delle associazioni, proverà a risolvere con una transazione definitiva gli eventuali contenziosi insorti durante o al termine del contratto commerciale.

La promozione

Il bollino “MiFido” potrà essere esposto su ogni segno distintivo aziendale quali insegne, carta intestata, biglietti da visita e vetrofanie.

Le aziende aderenti a “MiFido” saranno protagoniste di campagne di promozione di Adiconsum e Unione Artigiani che lavoreranno, congiuntamente, anche ad iniziative di informazione e formazione sui temi del consumo, dell’innovazione e della transizione ecologica.

Condividi

Join the Conversation