Lissone, consegnati assegni di studio e buoni libro

Ieri, presso la sala consiliare del Comune di Lissone, si è svolta la cerimonia di premiazione degli studenti lissonesi che frequentano, nell’anno scolastico 2022/23, le scuole secondarie di secondo...

529 0
529 0

Ieri, presso la sala consiliare del Comune di Lissone, si è svolta la cerimonia di premiazione degli studenti lissonesi che frequentano, nell’anno scolastico 2022/23, le scuole secondarie di secondo grado e che si sono distinti per merito scolastico.

Alla presenza dell’Amministrazione comunale e dei componenti della Commissione giudicatrice, sono stati premiati 72 studenti con assegni di studio da 350 euro l’uno e 42 studenti con buoni libro da 150 euro. Ai ragazzi è stato anche consegnato un attestato quale riconoscimento del loro impegno.

I buoni libri sono stati invece assegnati agli studenti esclusi dall’attribuzione degli assegni di studio che hanno ottenuto i punteggi più alti sulla base del solo merito scolastico. I criteri per l’attribuzione degli assegni di studio hanno preso in considerazione sia il merito scolastico dello studente, sulla base della votazione conseguita nell’anno scolastico 2021/2022, sia le condizioni economiche della famiglia.

“L’accesso all’istruzione – ha dichiarato il Sindaco di Lissone, Laura Borella – è un diritto fondamentale di ogni individuo; pertanto siamo felici di contribuire concretamente per aiutare i nostri studenti a portare avanti il loro percorso di studi. Questa cerimonia è anche l’occasione per celebrare il talento e l’impegno dei nostri giovani, che si sono distinti nel loro percorso scolastico e augurare loro il meglio per un futuro ricco di soddisfazioni”.

“Un ringraziamento speciale va anche alle famiglie che, con tanti sacrifici, ogni giorno permettono ai figli di inseguire i propri sogni: il loro supporto quotidiano è fondamentale per il successo dei nostri giovani”.

Condividi

Join the Conversation