Incendi: fondi regionali per prevenzione e contrasto attivo

Ottimizzare l’efficacia delle azioni di previsione, prevenzione e lotta agli incendi boschivi. E’ questo  l’obiettivo dello schema di convenzione tra Regione Lombardia e Ministero dell’Interno – Dipartimento dei Vigili del Fuoco,...

196 0
196 0

Ottimizzare l’efficacia delle azioni di previsione, prevenzione e lotta agli incendi boschivi. E’ questo  l’obiettivo dello schema di convenzione tra Regione Lombardia e Ministero dell’Interno – Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile, approvato, lunedì 18 Marzo,  dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore al Territorio e Protezione civile Pietro Foroni.

Per l’attuazione della suddetta convenzione Regione Lombardia ha appostato, nei tre anni di validità della proposta, 900.000 euro.

I fondi stanziati serviranno per il coordinamento delle attività di spegnimento degli incendi boschivi nello scacchiere regionale, l’organizzazione di squadre di Vigili Volontari del Fuoco per una più efficace integrazione operativa delle risorse del volontariato AIB (Anticendio Boschivo), il potenziamento del contingente regionale dei DOS (Direttori delle Operazioni di spegnimento, formazione e addestramento del personale dei Vigili Volontari del Fuoco della Lombardia sulle procedure contenute nel Piano AIB (Anticendio Boschivo), la raccolta, l’elaborazione e la trasmissione di dati giornalieri e periodici sugli incendi, l’impiego coordinato di uomini, mezzi di terra e mezzi aerei per la lotta attiva agli incendi.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation