Il maestro Gillo Dorfles, l’attualità del suo pensiero

CESANO MADERNO – Dedicata al maestro Gillo Dorfles la VI edizione della Scuola per Architetti e Progettisti diretta dal Prof. Aldo Colonetti, che ha dato il via alla...

452 0
452 0

CESANO MADERNO – Dedicata al maestro Gillo Dorfles la VI edizione della Scuola per Architetti e Progettisti diretta dal Prof. Aldo Colonetti, che ha dato il via alla stagione di eventi e incontri formativi organizzati da Centro Culturale Europeo Palazzo Arese Borromeo.

Il primo incontro, dal titolo “Estetica dovunque: arte, architettura, design e moda secondo Gillo Dorfles”, si è confermato, anche per questa stagione, una proposta di altissimo livello che ha voluto raccontare il continuo evolversi dell’estetica, declinando il tema attraverso il racconto da parte del Professor Aldo Colonetti, incentrato sul lavoro e sulla vita di un grandissimo progettista che ha segnato profondamente la storia dell’arte per più di 107 anni: Gillo Dorfles.

Figura pratica e teorica, che il Professor Colonetti ha ricordato con parole di grande stima professionale e personale: “Gillo è stato l’unico intellettuale del Novecento che ha parlato di estetica dovunque, con teorie molto forti. Ma non si è mai precluso nulla. Perché l’estetica non può essere educata, devi saperla cogliere. Dovunque”.

Sono ancora cinque le serate in programma, dedicate all’architettura, all’arte e all’estetica guidate da un unico filo conduttore: il grande maestro Gillo Dorfles. Per chi si è perso la possibilità di partecipare al primo incontro, sono ancora aperte le iscrizioni per le prossime settimane sul sito www.centroeuropeopalazzoborromeo.it

• 2°sessione – mercoledì 24 maggio 2023 ore 21.00: “Progettare moda oggi: da CP Company a Kiton.” Moreno Ferrari
• 3° sessione – mercoledì 31 maggio 2023 ore 21.00: “L’architettura del quotidiano: Il Corriere delle Sera.” Gianluigi Colin
• 4° sessione – mercoledì 7 giugno 2023 ore 21.00: “Disegnare tra memoria e innovazione: i casi Molteni e Alias.” Francesco Meda
• 5°sessione – mercoledì 14 giugno 2023 ore 21.00: “Progettare mostre nel Mart di Mario Botta: costanti e variabili.” Paolo Baldessari
• 6°sessione – mercoledì 21 giugno 2023 ore 21.00: “La tecnologia al servizio dell’arte.” Fabio Cirifino – Studio Azzurro

Il corso, gratuito con iscrizione obbligatoria, metterà a disposizione dei partecipanti bibliografia e materiali di documentazione che costituiranno una sorta di diario di lavoro.

Condividi

Join the Conversation