I musei civici di Monza a casa

I Musei Civici di Monza sono temporaneamente chiusi, ma non fermi. In questo periodo in cui le restrizioni per contenere il contagio da COVID-19 impediscono di recarsi fisicamente al...

590 0
590 0

I Musei Civici di Monza sono temporaneamente chiusi, ma non fermi. In questo periodo in cui le restrizioni per contenere il contagio da COVID-19 impediscono di recarsi fisicamente al Museo, è il Museo stesso ad essersi riorganizzato per portare “a domicilio” la sua ricchezza.

Un interessante e vario programma di iniziative online rivolto a un pubblico eterogeneo: dai bambini agli adulti, senza dimenticare una speciale offerta didattica dedicata agli studenti delle scuole superiori.

“Visto il perdurare della situazione di emergenza legata al COVID-19 – afferma l’Assessore alla Cultura, Massimiliano Longo, l’Amministrazione Comunale ha pensato di soddisfare il “bisogno di cultura” dei cittadini monzesi e non solo, offrendo, a chi si prenoterà, la possibilità di partecipare gratuitamente alle iniziative culturali digitali dei Musei Civici.

Dai più piccoli ai più grandi, il nostro pensiero è andato anche al mondo della scuola, con una proposta di “percorsi d’arte” digitali rivolta agli studenti delle scuole superiori e disponibile gratuitamente fino al 31 gennaio 2021.”

Da Teodolinda al Novecento (Lezioni di storia dell’arte)
Si inizia giovedì 3 dicembre con un corso strutturato in cinque videolezioni live “Da Teodolinda al Novecento. Arte e storia a Monza e nella Brianza”. I percorsi proposti partiranno dalle collezioni dei Musei Civici e proseguiranno in un viaggio virtuale fra opere d’arte, monumenti e luoghi di Monza e della provincia. Gli incontri saranno dal vivo dando la possibilità al pubblico di interagire in diretta con i relatori. Sarà possibile seguire l’intero corso oppure una o più lezioni, qualora l’interesse fosse rivolto solo ad alcune tematiche. Gli incontri saranno proposti il lunedì e il giovedì pomeriggio, in un duplice orario, per cercare di rispondere ad ogni esigenza.

Questo il programma del corso:

• Giovedì 3 dicembre 2020, ore 15,00 e ore 17,00- In principio: l’età antica altomedievale;
• Lunedì 7 dicembre 2020 ore 15,00 e ore 18,30 – La città degli Umiliati: viaggio per immagini nella Monza medievale;
• Giovedì 10 dicembre 2020 ore 15,00 e ore 17,00 – Intorno alla Monaca, luci e ombre nell’età degli Spagnoli e dei Borromei;
• Lunedì 14 dicembre 2020 ore 15,00 e ore 18,30 – La città del Re. Lavoro, sviluppo e grande arte nell’Ottocento brianteo;
• Giovedì 17 dicembre 2020 ore 15,00 e ore 18,30 – Monza all’avanguardia, il Novecento dell’ISIA e delle Biennali.

Tesori svelati: omaggio a Raffaello (Pillole-video)
In occasione del Cinquecentenario della morte di Raffaello, la storica dell’arte Francesca Milazzo, Responsabile dei Servizi educativi del Museo, presenterà in 5 brevi video, alcune preziose stampe delle collezioni civiche che riproducono i dipinti più celebri del maestro di Urbino. Le pillole video saranno disponibili sui canali social del museo e sul sito www.museicivicimonza.it.

• Domenica 6 dicembre 2020 Omaggio a Raffaello: le stampe
• Domenica 13 dicembre 2020 Omaggio a Raffaello: le madonne
• Domenica 20 dicembre 2020 Omaggio a Raffaello: i ritratti
• Domenica 27 dicembre 2020 Omaggio a Raffaello: gli affreschi
• Domenica 3 gennaio 2021 Omaggio a Raffaello: i miti

GiocaMuseo da casa (Laboratori live per bambini)
Si avvicina il Natale ed ai più piccoli sono dedicate le attività “GiocaMuseo da casa”. Grazie all’ausilio di una piattaforma digitale di videoconferenze, verranno proposti dei laboratori dal vivo che i bambini potranno seguire insieme ai loro genitori. Queste le iniziative:

• Domenica 13 dicembre 2020 ore 16,00 – Il quadro racconta…La guardiana delle oche;
• Domenica 27 dicembre 2020 ore 16,00 – La grande tombola per immagini;
• Domenica 3 gennaio 2021 ore 16,00 – Il quadro racconta…. Umberto e Margherita a spasso per Monza;

Il Museo in DaD (Proposta digitale per le scuole superiori)

Il Museo non rinuncia ad essere un’opportunità di crescita e di formazione. Per tale motivo, i Musei Civici hanno cambiato la propria offerta didattica dalla modalità in presenza alla modalità “a distanza”.

Fino al 31 gennaio 2021, le scuole superiori che prenoteranno, avranno gratuitamente a disposizione una guida che accompagnerà virtualmente gli studenti lungo “I percorsi d’arte” digitali, itinerari tematici tra le opere d’arte fuori e dentro il Museo. Gli incontri saranno in diretta, così da permettere agli studenti di poter interagire con domande e commenti in tempo reale, sui seguenti “Percorsi d’arte”:

• Volti, corpi stati d’animo. Specchio dell’anima;
• Paesaggio, spazio e natura – Osservazione, partecipazione e interpretazione;
• Materia, forma, colore – Il gesto e il segno;
• Monza e la sua storia – Monza e le arti, come nasce un museo;
• Sui passi della Monaca di Monza – Visita guidata virtuale in città.

Per tutte le info: http://www.museicivicimonza.it/

Condividi

Join the Conversation