Gelsia finanzia il restauro di Villa Candiani–Magatti

Gelsia Srl e Comune di Lissone danno il via ad un nuovo progetto volto a tutelare i beni culturali della cittadina brianzola. Inizia così la sponsorizzazione di una parte...

411 0
411 0

Gelsia Srl e Comune di Lissone danno il via ad un nuovo progetto volto a tutelare i beni culturali della cittadina brianzola. Inizia così la sponsorizzazione di una parte degli interventi di restauro di Villa Candiani-Magatti: un’opera importante, finalizzata a restituire valore estetico ad uno degli edifici più importanti della città, che si avvarrà di un contributo economico straordinario recuperato attraverso l’attività del Servizio Fundraising del Comune di Lissone.

Gelsia, società attiva nella vendita di gas e luce, si impegna a versare all’Amministrazione Comunale una somma pari a 5 euro per ogni contratto a libero mercato stipulato e conseguentemente attivato presso il Gelsia Point di Via Loreto, 25 a Lissone fino al 31.12.2020.

Il contributo extra servirà a co-finanziare parte degli interventi di restauro delle facciate e delle superfici esterne di Villa Candiani-Magatti, il cui importo dei lavori a base di appalto è di oltre 200mila euro.

Il coinvolgimento di Gelsia si inserisce nel solco delle numerose iniziative promosse dall’azienda di Seregno per tutelare e valorizzare la Brianza e il suo patrimonio storico-culturale.

Condividi

Join the Conversation