Corsi online, quali sono i più richiesti?

Un’esigenza che sta crescendo di pari passo con al diffusione delle tecnologie multimediali oltre che a causa della pandemia, che ha rinchiuso dentro casa gli italiani (e non...

123 0
123 0

Un’esigenza che sta crescendo di pari passo con al diffusione delle tecnologie multimediali oltre che a causa della pandemia, che ha rinchiuso dentro casa gli italiani (e non solo). Rivolgersi alla rete ed agli strumenti multimediali per espletare tutte le azioni che vengono svolte durante il giorno, dalla lettura delle notizie all’uso del conto corrente fino a formazione, studio, investimenti e quant’altro.
Oggi è possibile formarsi, quindi frequentare percorsi di formazione professionale, anche stando comodamente seduti davanti al proprio pc. Tutto questo prende il nome di e-learning (imparare in modo virtuale, più o meno alla lettera) e può avvenire su apposite piattaforme.
Se tale realtà è ormai ampiamente consolidata, da anni, ed è solo cresciuta a causa della diffusione del Covid, quali sono i percorsi di studio più ‘battuti’? quali quindi i corsi maggiormente richieste in rete in questo momento storico?

I corsi più richiesti

Quali sono i più richiesti? Analizzando le tendenze ed i numeri ce ne è realmente per tutti i gusti: d’altra parte affrontare percorsi formativi di persona è diventato complesso, ecco allora che si va ad ovviare in rete. Ad andare per la maggiore sono i corsi si Web Marketing, Social Media ed affini: lavori che possono essere svolti da casa.
Ma ci sono anche professioni più tradizionali per le quali ci si sta affidando al web in materia di formazione: si pensi ai corsi di turismo, settore tra i più colpiti ma che prima o poi tornerò ad essere uno dei pilastri della nostra economia, come lo è sempre stato; ai corsi di personal trainer, anche in questo caso da seguire sul web; ed ancora percorsi di formazione per agenti immobiliari, altro comparto in lieve crisi che comunque rappresenta una certezza del nostro paese.

Imparare ad investire online

Continuando a scorrere le tendenze, anche quelle particolari, da segnalare la crescita dei corsi di trading online: investire tramite la rete, non un lavoro quanto una attitudine. Ebbene durante il lock down è salito il dato di chi ha fatto ricorso alle piattaforme della rete per accedere ai principali mercati di investimento; azioni, obbligazioni, materie prime, valute estere, derivati.
Sostanzialmente ogni asset finanziario può essere acquistato tramite il web; ecco allora che anche i corsi per apprendere questo meccanismo stanno iniziando ad avere una discreta richiesta. Anche in virtù dell’incertezza che regna sovrana per il futuro, gli utenti stanno cercando di acquisire più conoscenze possibili legate all’uso della rete: in ogni campo di applicazione.

Condividi

Join the Conversation