Guida col cellulare, fugge all’alt dei carabinieri e provoca incidente

Beccata alla guida con in mano il cellulare, non si ferma all’alt dei carabinieri e fugge provocando un incidente. È successo ieri sera ad Agrate...


cellulare incidente
1355 0
1355 0

Beccata alla guida con in mano il cellulare, non si ferma all’alt dei carabinieri e fugge provocando un incidente. È successo ieri sera ad Agrate Brianza, quando una 41enne calabrese non rispettando l’ordine dei militari, si è data alla fuga verso la tangenziale.

Arrivata nei pressi dell’uscita di Vimercate,  ha provocato un incidente con un’altra vettura e il ferimento della conducente, una 53enne di Usmate che è stata trasportata in codice giallo al San Gerardo e poi dimessa con 10 giorni di prognosi.

L’arrestata ha ammesso di essere fuggita in quanto a conoscenza di essere stata vista guidare con il telefonino in mano. Stamattina, al processo per direttissima è stata condannata a un anno di reclusione con pena sospesa.

Commenti