L’ultimo concerto a Monza, morto suicida Chester Bennington

L’ultimo concerto l’aveva visto esibirsi proprio nel parco di Monza, nella terza giornata degli I-Days lo scorso 17 giugno. E ora il suicidio nella sua...


2261 0
2261 0

L’ultimo concerto l’aveva visto esibirsi proprio nel parco di Monza, nella terza giornata degli I-Days lo scorso 17 giugno. E ora il suicidio nella sua abitazione in California. Addio a Chester Bennington, cantante dei Linkin Park, che ieri sera ha deciso di togliersi la vita, sconvolto dalla morte dell’amico Chris Cornell, che due mesi fa decise di impiccarsi.

Linkin Park a Monza
il concerto dei Linkin Park a Monza il 17 giugno 2017 (foto by Medardo Zanetti) 

Bennington aveva 41 anni e 6 figli, avuti da due matrimoni differenti. I Linkin Park sono un gruppo musicale di grande successo, con 60 milioni di fan su Facebook e un album di debutto ‘Hybrid Theory’, uscito nel 2000 e che ha venduto più di 10 milioni di copie. La band raggiunse le vette delle classifiche mondiali anche nel 2003 con i 4 milioni di copie vendute dell’album “Meteora”. L’ultimo lavoro dei Linkin Park “One more light” presentato agli I-Days di Monza, era stato lanciato nel maggio di quest’anno.

Commenti