Arte, compie 20 anni il Premio Arcobaleno

Il “Premio Internazionale di Arte e Cultura L’Arcobaleno”, un’eccellenza brianzola in tutto il mondo, vedeva i suoi natali esattamente venti anni fa, nel 1999, a opera del giornalista...

160 0
160 0

Il “Premio Internazionale di Arte e Cultura L’Arcobaleno”, un’eccellenza brianzola in tutto il mondo, vedeva i suoi natali esattamente venti anni fa, nel 1999, a opera del giornalista e critico d’arte Silvano Valentini, che lo istituì ufficialmente, dopo due anni dalla sua elezione a presidente della “Bottega dell’Arte” di Missaglia, su un’idea del pittore Gerry Scaccabarozzi.

Il premio, nella foto un’edizione francese, nel giro di vent’anni ha visto vincitori dell’ambito riconoscimento, attribuito a chi si distingue nella sua attività per l’amore all’umanità e alla natura, tra gli altri, il card. Carlo Maria Martini, allora arcivescovo di Milano, il giornalista della nota emittente radiofonica “Voce della Russia” Alexandre Prokhorov, l’importante scrittore spagnolo Don Jesús Sánchez Adalid, i campioni di ciclismo Fiorenzo Magni e Felice Gimondi, il giornale parigino Le Figaro Magazine, il WWF, Greenpeace, la Fondazione Brigitte Bardot per la salvaguardia degli animali, Katia Ricciarelli e tanti altri.

Tra le location più suggestive come cornice alla cerimonia finale del premio, da segnalare il Carrousel del Louvre e la chiesa della Madeleine a Parigi e Linas nell’Essonne in Francia, l’Estremadura in Spagna, Villa Greppi a Monticello Brianza, Porto Viro in Veneto in provincia di Rovigo, Cisano sul Neva in Liguria (Savona) e Villa Filippini a Besana in Brianza, con inviti anche dal Benin in Africa.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation