Arcore, topo d’appartamento arrestato dai Carabinieri

Nel fine settimana appena trascorso, i Carabinieri della Stazione di Biassono, hanno arrestato in flagranza per il reato di furto in una abitazione di Arcore un 30enne residente...

352 0
352 0

Nel fine settimana appena trascorso, i Carabinieri della Stazione di Biassono, hanno arrestato in flagranza per il reato di furto in una abitazione di Arcore un 30enne residente a Milano.

Nella circostanza i Carabinieri sono intervenuti ad Arcore a seguito di una segnalazione di un vicino  di casa che aveva notato un uomo intrufolarsi, scavalcando il muro di recinzione, in un’abitazione limitrofa dove in quel momento i proprietari erano assenti.

L’immediato intervento di una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Biassono ha potuto constatare la presenza del 30enne in questione che, dopo un tentativo di fuga, è stato prontamente bloccato dai Militari dell’Arma che lo hanno tratto in arresto.

A seguito di accertamenti, è stato possibile rinvenire nella sua disponibilità alcuni strumenti atti ad aprire o a forzare serrature che lo stesso aveva utilizzato per forzare una finestra ed introdursi nei locali dell’abitazione.

Condividi

Join the Conversation