A Seregno parte il “bonus facciate”

SEREGNO – Tre quarti del territorio presenta i requisiti per beneficiare della agevolazione fiscale c.d. “bonus facciate”. Approvata con la Legge di Bilancio 2020, la detrazione di imposta...

5121 0
5121 0

SEREGNO – Tre quarti del territorio presenta i requisiti per beneficiare della agevolazione fiscale c.d. “bonus facciate”. Approvata con la Legge di Bilancio 2020, la detrazione di imposta spettante per il recupero della facciata esterna degli edifici esistenti ubicati in zone aventi precisi requisiti urbanistici (il c.d. Bonus Facciate) potrebbe essere un importante volano per la riqualificazione del patrimonio edilizio esistente e per il rilancio dell’economia.

E’, infatti, stato adottato il provvedimento con cui vengono individuati gli ambiti di applicabilità del Bonus facciate sul territorio comunale di Seregno provvedimento che tra l’altro ha la funzione di snellire le procedure burocratiche ed amministrative per accedere all’agevolazione fiscale.

Come si evince anche solo da un esame sommario della planimetria che evidenzia le aree interessate, almeno tre quarti del patrimonio edilizio esistente è un potenziale destinatario del beneficio.

Per maggiori informazioni sul bonus facciate, è possibile consultare il sito istituzionale del Comune di  Seregno: http://www.comune.seregno.mb.it/news/10/142/11294

Foto di Hans Braxmeier da Pixabay

Condividi

Join the Conversation