A Seregno nasce Baby Pit Stop Unicef

Un gesto di attenzione verso le famiglie, in particolare quelle con i bambini più piccoli. E la volontà di recuperare il valore dell’allattamento al seno come gesto che...

309 0
309 0

Un gesto di attenzione verso le famiglie, in particolare quelle con i bambini più piccoli. E la volontà di recuperare il valore dell’allattamento al seno come gesto che può essere compiuto anche in pubblico, superando un vecchio retaggio ancora presente che vorrebbe questo atto tanto naturale confinato solo in ambiti nascosti.

Questo il senso del “Baby Pit Stop”, corner attrezzati con apposite poltrone ergonomiche progettate per l’allattamento e con un fasciatoio. Il Comune di Seregno ha voluto predisporre due di questi corner: uno presso la sala bambini della Biblioteca Civica Ettore Pozzoli (corner che, al momento, non è fruibile a causa delle limitazioni all’accesso del pubblico alla Biblioteca determinate dalle misure anti-Covid) e un altro, collocato a seguito di un’intesa con l’Asst Vimercate, presso il Consultorio Familiare di via Oliveti. Per una migliore promozione e visibilità dell’iniziativa, i due corner sono stati inseriti nella campagna nazionale di Unicef che identifica oltre un migliaio di punti sparsi sul territorio nazionale.

Nella mattinata di giovedì 24 luglio si è tenuto un simbolico momento di consegna del corner di via Oliveti all’Asst. Alla cerimonia erano presenti per l’Amministrazione comunale il sindaco Alberto Rossi, l’assessore alle Politiche Sociali Laura Capelli e l’assessore alla cultura Federica Perelli, mentre per Asst Vimercate sono intervenuti il direttore generale Nunzio Del Sorbo, il direttore sociosanitario Guido Grignaffini e il dirigente del Coordinamento Antonio Nettuno. Presenti anche Maria Luisa Corbetta e Annamaria Ronzio in rappresentanza del Comitato Unicef di Monza e Brianza.

I Baby Pit Stop si inseriscono in un più complessivo percorso di attenzione verso le famiglie con bambini piccoli, percorso entro il quale è stato sviluppato – con la collaborazione delle farmacie seregnesi – il progetto Kit Bimbi (un kit di benvenuto regalato a tutti i nuovi nati e alle loro famiglie), a cui è stata anche legata una capillare campagna di sensibilizzazione a sostegno della pratica di allattamento al seno. I due Baby Pit Stop attivati rappresentano solo un primo passo: l’Amministrazione di propone di attivarne altri, alcuni anche in aree all’aperto.

Condividi

Join the Conversation