A Desio tutti in bici

Arriva la settimana Europea della mobilità 2019 e per il quarto anno consecutivo l’Amministrazione Comunale di Desio propone ai propri dipendenti e a tutti i cittadini l’iniziativa “Bike...

340 0
340 0

Arriva la settimana Europea della mobilità 2019 e per il quarto anno consecutivo l’Amministrazione Comunale di Desio propone ai propri dipendenti e a tutti i cittadini l’iniziativa “Bike to Work”, al lavoro in bicicletta.

In programma anche numerosi appuntamenti di sensibilizzazione sul tema della mobilità sostenibile e di incentivazione a muoversi sulle due ruote in Città.

A partire da oggi 16 Settembre e fino al 30 Ottobre, sindaco e assessori si muoveranno per quanto possibile a piedi o in bicicletta per raggiungere il palazzo comunale e invitano i dipendenti comunali e i cittadini a fare altrettanto.

Dopo gli ottimi risultati raggiunti nelle ultime tre edizioni, anche quest’anno l’amministrazione ha deciso di far partecipare l’intera città all’evento “Bike Challenge” e invita coloro che vorranno aderire a registrarsi nel team sul sito dedicato.

L’Assessore Giovanni Borgonovo, riporta l’esperienza degli scorsi anni: “Nelle passate edizioni siamo riusciti a raggiungere ottimi risultati, ma ogni anno puntiamo a fare sempre meglio, coinvolgendo sempre più cittadini e più personale del comune. Questa è solo una delle attività che stiamo mettendo in campo per incentivare l’uso della bicicletta nel contesto urbano”.

Ecco quindi i primi appuntamenti, organizzati insieme ad alcune associazioni del territorio sensibili al tema della mobilità sostenibile, utili per accumulare km per chi vorrà aderire alla sfida:

  • APERI-BICI venerdì 20 settembre alle 17:30 aperitivo offerto a chi parte da o arriva in Stazione a Desio pedalando, offerto da A.B.C.Desio – ciclisti urbani Desio , MONKEY CAFÈ e BICI STAZIONE (info: abcdesio@gmail.com)
  • WOMEN ON BIKE – donne in bici domenica 22 settembre, ritrovo alle ore 15,30 con partenza alle ore 16 davanti alla Casa Delle Donne di Via Lampugnani 80 (rientro previsto per le 17:30 circa)  Iniziativa in collaborazione con Casa delle Donne Desio, ABC Desio, Circolo Legambiente Desio “R. Giussani”.
  • Biciclettata in Famiglia sabato 28 settembre ritrovo alle 8:00 al parcheggio della Stazione di Desio . Organizzato da BracciAperTe con il patrocinio del Comune di Desio (iscrizioni online su bracciaperte.jimdo.com)

“Altre iniziative di sensibilizzazione sul tema della mobilità ciclistica saranno realizzate nei prossimi mesi – racconta ancora Borgonovo –  perché la scelta di fondo della Amministrazione Comunale è quella di non limitare ad una sola settimana la promozione di una mobilità più sostenibile, ma di estenderla ad un periodo più ampio. Invito quindi a seguire la pagina web dedicata alla mobilità sul sito del Comune di Desioper conoscere nel dettaglio le iniziative che stiamo portando avanti nell’ambito della campagna Facciamo strada alle Persone”.

Scheda tecnica Bike Challenge

Partecipare alla Bike Challenge è alla portata di tutti. Le regole sono semplici e conta la partecipazione: non è necessario pedalare per andare al lavoro, basta solo usare la bicicletta per almeno 10 minuti continuativi, in qualunque giorno della settimana, in qualunque luogo, quindi anche la domenica al parco. Aziende, organizzazioni, enti pubblici, università saranno in gara tra loro per vedere chi è più bravo a mettere in sella le persone. Vince il luogo di lavoro in cui si mette a pedalare la maggior percentuale dei colleghi nel periodo indicato. Non vince chi pedala più chilometri, ma chi convince più persone a provare la bicicletta per soli 10 minuti!

Ecco allora i passi da percorrere per chi volesse partecipare e aiutare Desio a vincere questa volta la competizione.

  1.  iscriversi alla bike challenge “MILANO” sul sito dedicato https://www.lovetoride.net/ o con l’APP LoveToRide (in italiano), è gratis;
  2.  creare un team o collegarsi a un team esistente (sul sito LoveToRide, nella sezione ‘classifiche’ si trova l’elenco dei team esistenti e la loro classifica in tempo reale)
  3.  pedalare almeno 10 minuti, dal 16 settembre e fino al 30 ottobre 2019, registrando la pedalata tramite l’APP LoveToRide o sul sito;
  4.  convincere tanti colleghi e amici a “mettersi in sella”; saliranno sul podio le aziende ed organizzazioni (in gara per categorie in base alla dimensione) che metteranno in  sella la maggior percentuale di lavoratori e la realtà che saprà invogliare chi non è abituato a usare la bicicletta.  

Scheda tecnica: women on bike

è una manifestazione per sole donne  per condividere l’esperienza di essere i benvenuti nelle strade così come si è: liberi, sicuri e consapevoli. per condividere l’esperienza di essere i benvenuti nelle strade così come si è: liberi, sicuri e consapevoli. L’iniziativa ha le seguenti regole:

  • Dress code: sii elegante e colorata, puoi anche esagerare
  • Decora la tua bicicletta
  • fai un selfie oppure fatti fotografare
  • Saluta e sorridi alle persone sconosciute durante il giro in bicicletta
  • Porta la tua migliore amica *

     (* queste non sono regole severe: unisciti alla biciclettata così come ti piace.)

Il percorso si snoderà nelle seguenti vie (sono state scelte alcune vie dedicate alle donne dove ci si fermerà per un breve racconto sulla loro storia):

  • Partenza dalla Casa delle Donne in via Lampugnani 80
  • via XXV Aprile
  • via Lombardia
  • Via Diaz
  • Via Mons. Cattaneo
  • Via Matteotti
  • via Ferravilla
  • Via Verga
  • Via Matilde Serao ( si passa vicino a via Grazia Deledda e via Ada Negri)
  • Vicolo Piscina e Largo Atleti Azzuri d’Italia
  • Via Gaetana Agnesi
  • Via Milano
  • Via Borghetto (TILANE)
  • Via Trezzi
  • Via Verdi Via Foscolo
  • Via Garibaldi
  • piazza Conciliazione

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation