San Gerardo, nessuna riduzione per la Ematologia

Il reparto di Ematologia dell’Ospedale San Gerardo di Monza non subirà nessuna riduzione di posti letto, anzi verrà portato a piena occupazione, nell’interesse dei pazienti fragili. Lo ha annunciato...

370 0
370 0

Il reparto di Ematologia dell’Ospedale San Gerardo di Monza non subirà nessuna riduzione di posti letto, anzi verrà portato a piena occupazione, nell’interesse dei pazienti fragili. Lo ha annunciato il direttore generale della ASST Monza, Mario Alparone.

“Ho incontrato le associazioni di volontariato che collaborano con noi in campo ematologico – ha affermato Alparone – per informare che ho la possibilità di portare a piena occupazione il reparto di Ematologia anche durante il periodo estivo a 26 posti letto al posto dei 22 programmati che comunque erano allineati a quelli presenti nello stesso periodo in anni precedenti. È stata una occasione di confronto proficua che mi auguro posso continuare nel futuro. Ci siamo dati appuntamento dopo l’estate per intraprendere progetti comuni nell’interesse dei nostri pazienti”.

Nei giorni scorsi, il Direttore Generale della ASST Monza Mario Alparone aveva incontrato i referenti delle Associazioni di volontariato che seguono e sostengono il reparto di Ematologia adulti: Nicoletta Re, Consigliere AIP LMC e vice coordinatore Gruppo Favo Neoplasie Ematologiche, Roberto Brandazzi, Presidente Associazione Lele Forever e Luigi Pogliani, Presidente Associazione Luce e Vita.

Condividi

Join the Conversation