Carate Brianza, oggi la Giornata del Prematuro

Ogni anno, il 17 novembre ricorre la Giornata del Prematuro. Anche quest’anno, nonostante la situazione di particolare emergenza, la struttura di Pediatria e Neonatologia dell’Ospedale di Carate Brianza,...

161 0
161 0

Ogni anno, il 17 novembre ricorre la Giornata del Prematuro. Anche quest’anno, nonostante la situazione di particolare emergenza, la struttura di Pediatria e Neonatologia dell’Ospedale di Carate Brianza, ricorda la ricorrenza allestendo in reparto poster riguardanti il neonato prematuro.

In Italia circa il 7% circa dei neonati nasce prematuro, nasce cioè prima della 37esima settimana di gestazione. “Nascere prima del termine della gravidanza – spiega Patrizia Calzi, primario della Struttura a Carate Brianza – può comportare delle difficoltà di adattamento da parte del neonato e un maggior rischio di andare incontro a complicanze, soprattutto se la nascita è stata molto precoce (tutti gli organi e apparati del feto maturano con il passare delle settimane).

Ma, grazie ai progressi dell’assistenza neonatale, oggi i prematuri vengono accompagnati gradualmente verso il completo recupero e autonomia”.

Condividi

Join the Conversation