AEB e Gelsia donano attrezzature mediche al San Gerardo

In questo momento di emergenza causato dall’epidemia di Coronavirus, AEB e Gelsia hanno deciso di donare macchinari e attrezzature mediche per un valore di 100.000 € all’ospedale San...

362 0
362 0

In questo momento di emergenza causato dall’epidemia di Coronavirus, AEB e Gelsia hanno deciso di donare macchinari e attrezzature mediche per un valore di 100.000 € all’ospedale San Gerardo di Monza, in prima linea fin dall’esordio dell’epidemia da Covid 19.

La donazione ha seguito il criterio delle priorità manifestate dai sanitari e condivisi dalla Presidente di AEB Loredana Bracchitta e dal Presidente di Gelsia Cristian Missaglia.

“Dare una mano in tutti i modi possibili è un obbligo morale dal quale non possiamo prescindere. E’ in questo spirito che è stata condotta anche questa iniziativa. Se questo gesto potrà salvare anche solo una vita, sarà stato un risultato del quale andare fieri” commentano i Presidenti delle Società.

Di particolare importanza sono i 3 sistemi a circuito chiuso SUPER S.HO.W., all’avanguardia nel settore, per il recupero dei liquidi organici in sala operatoria e in terapia intensiva e un ecotomografo multidisciplinare ad altissime prestazioni, per aree intensive, di emergenza e di media intensità.

Parte del materiale è già stato consegnato ed operativo all’Ospedale S. Gerardo di Monza.

Condividi

Join the Conversation