A Vimercate 20 posti letto di degenza Covid

L’attivazione è prevista per domani 15 aprile, presso l’Ospedale di Vimercate: è un un nuovo “reparto” dedicato alla “degenza di sorveglianza COVID”, con una dotazione di 20 posti...

396 0
396 0

L’attivazione è prevista per domani 15 aprile, presso l’Ospedale di Vimercate: è un un nuovo “reparto” dedicato alla “degenza di sorveglianza COVID”, con una dotazione di 20 posti letto (l’avvio di un analogo servizio di degenza, è previsto anche al Presidio di Giussano, il 17 aprile). L’area è stata ricavata presso la Rosa Bianca.

Di che si tratta? L’Ospedale di Vimercate ha organizzato uno spazio, adeguatamente allestito, a disposizione di pazienti autosufficienti con infezione da COVID, ma con una sintomatologia respiratoria lieve , che richiedono una quarantena e bassi bisogni clinico-assistenziali.

E’ una degenza di sorveglianza sanitaria (in alternativa alla quarantena domiciliare), in un ambiente protetto, che mette in condizione di far fronte, se necessario , ad un eventuale peggioramento delle condizioni cliniche del paziente.

Il servizio è garantito da personale infermieristico e di supporto. Previsto anche un intervento medico. La responsabilità clinico-assistenziale, tramite un avviso pubblico, è stata assegnata dall’ ATS ad un erogatore (OSA, Operatori Sanitari Associati) , organizzato e già dotato dei necessari requisiti per la gestione dell’attività di sorveglianza.

Farmaci e presidi, prestazioni diagnostiche e aspetti alberghieri sono assicurati dall’Ospedale di Vimercate, con una apposita convenzione con ASST

Condividi

Join the Conversation