Vimercate, sull’ex ospedale la Lega chiede chiarezza

“Scambi di accuse fra PD e cinquestelle, possibili divergenze a livello tecnico-istituzionale, rimpalli di responsabilità. Una cosa è certa: sull’ex ospedale di Vimercate va fatta al più presto...

446 0
446 0

“Scambi di accuse fra PD e cinquestelle, possibili divergenze a livello tecnico-istituzionale, rimpalli di responsabilità. Una cosa è certa: sull’ex ospedale di Vimercate va fatta al più presto la massima chiarezza. La via maestra per tutti deve essere la riqualificazione dell’area, altrimenti a farne le spese sono i cittadini di Vimercate”. Interviene così il consigliere regionale della Lega, Alessandro Corbetta, che sulla questione ha depositato a Palazzo Pirelli un’interrogazione a risposta scritta.

“Si tratta di un’area di grande importanza – afferma il consigliere Corbetta –  non solo per l’ampiezza ma anche per la sua posizione centrale nella città di Vimercate e sulla quale insistono tante aspettative da parte dei cittadini. Del futuro del vecchio ospedale se ne parla da tempo, con interlocuzioni fra Comune, ASST e Regione iniziate in maniera ufficiale circa 10 anni fa e che non hanno portato ancora a un accordo definitivo”.

“Poiché da un lato sembrerebbe che l’amministrazione di Vimercate stia ponendo una serie di problematiche tali da compromettere la fattibilità dell’attuale Accordo di Programma mentre dall’altro lo stesso sindaco di Vimercate rigetta le accuse di voler fermare il piano di riqualificazione, credo che sia doverosa, in primo luogo nei confronti della cittadinanza, la maggior trasparenza su quanto sta succedendo”.

“Per questo – conclude Corbetta – ho presentato un’interrogazione all’assessore regionale Gallera che chiede non solo di fare chiarezza su quanto sta accadendo nei tavoli tecnici, ma anche di sapere in che modo si intendano superare le divergenze emerse fra Comune, Regione e ASST. L’obiettivo è quello di arrivare a una soluzione condivisa che permetta finalmente la riqualificazione dell’area dell’ex Ospedale di Vimercate: un intervento che i cittadini vimercatesi attendono ormai da fin troppo tempo”.

Sull’ex-ospedale vimercatese interviene anche il deputato leghista Max Capitanio: “Passi indietro sarebbero devastanti a questo punto dell’iter. Se il Sindaco di Vimercate ha qualche legittima perplessità o vuole esprimere delle criticità illustri chiaramente quale è il problema e da quali uffici o assessorati provengono le titubanze, visto che lui ha sempre condiviso il percorso”

Condividi

Join the Conversation