Monza, da oggi gli alunni della Rodari a scuola con il Pedibus

E' partito oggi a Monza, in via sperimentale, il servizio Pedibus per i bambini della scuola primaria G. Rodari di via G. Tosi....


198 0
198 0

E’ partito oggi a Monza, in via sperimentale, il servizio Pedibus per i bambini della scuola primaria G. Rodari di via G. Tosi. Il progetto, realizzato in collaborazione con ABCittà, è inserito all’interno del pacchetto di azioni previste in LIFE Monza, il progetto europeo per la riduzione dell’inquinamento acustico nel quartiere Libertà.

Il progetto. Il quartiere, densamente popolato e attraversato da un importante asse viario, è stato selezionato per condurre un’esperienza pilota a livello europeo per l’identificazione e la gestione di basse emissioni di rumore (LEZ) e sperimentare metodologie per il contrasto dell’inquinamento acustico.

Il PedibusE’ partita oggi la prima delle linee Pedibus previste, alla quale si sono iscritti i primi 11 bambini: la linea rossa (cfr. cartografia allegata) prevede ad oggi quattro fermate: via della Guerrina con la partenza fissata alle 7.55, via Modigliani, Via Bertacchi con arrivo alla scuola. Con il prossimo anno scolastico saranno attivate anche due ulteriori linee: la Verde da via Archimede e la Blu da Viale Libertà.

Come funziona. Il Pedibus è uno “scuolabus a piedi”: i bambini iscritti, organizzati in piccoli gruppi, sono accompagnati da volontari (uno ogni 5-10 bimbi) per recarsi a scuola seguendo le linee e gli itinerari certificati dalla Polizia Locale. Mezzo divertente, salutare e sicuro per far sì che bambini e ragazzi compiano i primi passi verso l’autonomia, il pedibus è anche un modo per conoscere il proprio quartiere, socializzare con gli altri e promuovere concretamente la mobilità sostenibile nel tragitto casa-scuola. Sono sei i primi i volontari già “arruolati” dal Centro Civico Libertà.

Per conoscere i dettagli del progetto LIFE Monza: http://www.comune.monza.it/it/servizi/Lavori-pubblici/Riduzione-rumore/

 

Condividi
monza in diretta

Commenti