IPSIA Lissone e Terragni di Meda al Salone del Mobile

Cinque istituti di formazione professionale specializzati nel settore del legno, del design e dell’arredo, sono presenti per il quarto anno consecutivo al Salone del Mobile...


img_3970
601 0
601 0

Cinque istituti di formazione professionale specializzati nel settore del legno, del design e dell’arredo, sono presenti per il quarto anno consecutivo al Salone del Mobile con i migliori prodotti dei loro allievi. L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto Brianza Design Formazione e coinvolge l’Ipsia di Lissone, l’Afol Terragni di Meda, l’Enaip di Cantù, la scuola professionale Cometa di Como, e il Centro Cnos-Fap dei Salesiani di Arese

All’interno di ciascuna scuola, una apposita commissione di valutazione ha quindi scelto i tre lavori migliori, che sono esposti negli spazi del Salone del Mobile: il disegno tecnico migliore di ciascun istituto è stato anche oggetto di realizzazione pratica ed è stato allestito all’interno dei padiglioni messi a disposizione da Federlegno.

Nelle attività di Enaip sono coinvolti 200 docenti a cui si aggiungono circa 500 i collaboratori esterni, laureati o professionisti con rilevante esperienza. Enaip Lombardia, in quest’anno formativo, ha attivato tirocini in circa 1500 aziende lombarde per oltre 2.300 allievi frequentanti. Le aziende coinvolte nelle esperienze di tirocinio sono prevalentemente di piccole dimensioni.

Commenti