In Brianza: spacciatore in fuga bloccato dai Carabinieri

Nella serata di sabato 29 Giugno, i Carabinieri di Mariano Comense hanno arrestato, in flagranza di reato, E.G.S.., 36 enne, cittadino marocchino, senza fissa dimora, irregolare sul territorio...

217 0
217 0

Nella serata di sabato 29 Giugno, i Carabinieri di Mariano Comense hanno arrestato, in flagranza di reato, E.G.S.., 36 enne, cittadino marocchino, senza fissa dimora, irregolare sul territorio nazionale, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

Il tutto è avvenuto ad Arosio, in via Santa Maria Maddalena, quando, i militari procedono al controllo di un’autovettura. Colgono E.G.S., che tentava di nascondere tra i vari effetti personali 7 involucri di cocaina, avvolti nel cellophane e dal peso di 3,61 grammi.

L’uomo reagisce con violenti spintoni ai militari, riesce a fuggire a piedi ma viene bloccato dopo l’inseguimento dei Carabinieri. L’arrestato, concluse le formalità, è stato condotto alla Casa Circondariale di Como Bassone a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation