In Brianza: due albanesi arrestati per ricettazione

I militari dell'Aliquota Radiomobile del  Nor (Nucleo Operativo Radiomobile) nella mattinata di giovedì 12 Luglio hanno denunciato in stato di libertà K.M. e K.E., entrambi...


273 0
273 0

I militari dell’Aliquota Radiomobile del  Nor (Nucleo Operativo Radiomobile) nella mattinata di giovedì 12 Luglio hanno denunciato in stato di libertà K.M. e K.E., entrambi di origine albanese, rispettivamente di 31 e 29 anni, in Italia senza fissa dimora, per il reato  di ricettazione in concorso.

I Carabinieri hanno proceduto al controllo dell’autovettura con a bordo i due giovani e dall’ispezione hanno rinvenuto 270 capi di abbigliamento da donna (pantaloni, gonne, ecc.); un completino e un pantaloncino da bambino,  il tutto marca “H&M” e dotati di dispositivo antitaccheggio; due borsoni artigianali composti da nastro adesivo esterno e carta stagnola interna utilizzata per eludere sistemi di allarme antitaccheggio.

Il materiale rinvenuto  di origine furtiva, è stato sottoposto a sequestro penale per i successivi accertamenti finalizzati all’individuazione dei legittimi proprietari. I due uomini di nazionalità albanese  sono stati denunciati in stato di libertà.

Commenti