GP Monza, biglietti omaggio per 300 neo-diplomati

Regione Lombardia, in collaborazione con l'Autodromo di Monza, mette a disposizione di 300 neo-diplomati lombardi di quest'anno 600 biglietti (posto prato) per assistere alle prove del Gran Premio...


524 0
524 0

Regione Lombardia, in collaborazione con l’Autodromo di Monza, mette a disposizione di 300 neo-diplomati lombardi di quest’anno 600 biglietti (posto prato) per assistere alle prove del Gran Premio di Monza, che si svolgeranno venerdì 31 Agosto nel circuito monzese. I diplomati hanno diritto a due biglietti, uno per se è uno per un accompagnatore di eta’ non inferiore a 16 anni.

I biglietti verranno assegnati prioritariamente su base di voto di diploma e.  a parità di voto,  si valuterà l’ordine di arrivo della richiesta; sul sito di Regione Lombardia tutte le ultime informazioni e il link a cui candidarsi: https://goo.gl/kcxvoF

Un premio, ha commentato il presidente della Regione Lombardia  Attilio Fontana,  per una parte dei nostri studenti che il mese scorso hanno raggiunto l’obiettivo della maturità.

Un segno d’attenzione che vuole essere anche un incentivo a proseguire il percorso scolastico verso nuovi traguardi e allo stesso tempo una possibilità per assistere a quello che è senza dubbio uno degli eventi italiani che raggiunge i massimi livelli di caratura e attenzione internazionale

Regione vuole premiare il merito, il talento e l’impegno degli studenti lombardi che,  ha dichiarato l’assessore allo sport e Giovani, Martina Cambiaghi,  si sono distinti durante questo anno scolastico.

Da assessore allo Sport e Giovani, ma soprattutto da brianzola, tengo particolarmente a questa iniziativa: non è solo un modo per avvicinare i giovani allo sport della Formula 1, ma e’ anche un’opportunità per promuovere il territorio monzese ricco di bellezze culturali, come la Villa Reale e il suo Parco, e di eventi concomitanti al Gran Premio.

Commenti