Albinen: 60 mila euro per trasferirsi in un paesino svizzero

C’è un paesino fra le sorridenti montagne svizzere che offre fino a 70 mila franchi (circa 60 mila euro) a chi vi si vuole trasferire....


albinen
7430 0
7430 0

C’è un paesino fra le sorridenti montagne svizzere che offre fino a 70 mila franchi (circa 60 mila euro) a chi vi si vuole trasferire. Albinen, comunità di 248 abitanti nel Canton Vallese, offrirà questa somma – 25 mila franchi per adulto e 10 mila per ogni bambino – a chi prende la decisione di mettere casa nel loro territorio.

Il Sindaco è entusiasta della proposta fatta da alcuni giovani al Consiglio Comunale: “È un investimento per il futuro”. Il primo cittadino di Albinen è sicuro che l’iniziativa sarà accettata. Ai suoi occhi si tratta di denaro ben speso. La comunità trarrebbe beneficio dalle tasse e dagli introiti, i negozi del villaggio da maggiori clienti, l’industria dai contratti di costruzione. Anche la scuola elementare, chiusa negli scorsi anni a causa dello spopolamento, potrebbe riaprire. Oggi i 7 bimbi rimasti devono andare in autobus nel paese più vicino, a circa 20 minuti di distanza.

Albinen è caratterizzata da pace, una vista fantastica, aria buona e tanto sole. Inoltre, il posto è a soli sei chilometri dalla città termale e sciistica di Leukerbad.  La proposta è dunque allettante. Vi sono però delle condizioni da rispettare: avere meno di 45 anni e garantire di restare almeno 10 anni. Ultima postilla: la casa dove andrete a vivere (e che dovete comprare) deve valere non meno di 200 mila franchi (circa 170 mila euro) e deve essere la vostra residenza principale.

Commenti