Provato su strada il Foton Tunland G7

Fuga on the road al volante del pick-up Tunland G7… una nuova puntata di #shetalks … una nuova avventura! Mi sono lasciata trasportare dall’impagabile senso di libertà, energia...

498 0
498 0

Fuga on the road al volante del pick-up Tunland G7… una nuova puntata di #shetalks … una nuova avventura! Mi sono lasciata trasportare dall’impagabile senso di libertà, energia e forza di un destriero forte, coraggioso e robusto ritrovandola km dopo km alla guida della Tunland G7… ne ho parlato con Elisabetta Rezzani – Responsabile Ufficio Stampa Eurasia Motor Company a tu per tu con il Foton Tunland G7… ecco qui il servizio

La Ttunland G7 ha tutte le qualità per chi vorrebbe sfruttare il pickup per il proprio lavoro, ma anche per il tempo libero. Versatilità e robustezza capacità di carico e tanta sostanza! Eurasia Motor Company ha deciso di Importare in Italia il Foton Tunland G7 ….Foton è la casa cinese produttrice e Tunland G7 il nome del pick…

Tunland G7, il primo pick up del marchio cinese Foton ad essere importato sul nostro mercato italiano è proposto nella versione double cab, 4 porte, 5 posti, con motore diesel 2.000 cc da 162CV, trazione integrale inseribile, cambio manuale a 6 marce oppure cambio automatico a 8 rapporti ZF, entrambi con riduttore. Le dimensioni vedono una lunghezza di 5,340 mt, una larghezza di 1,94 mte un’altezza fra 1,87 e 1,90 mt, presenta un cassone altrettanto capiente con una lunghezza di 1,52 mt, una larghezza di 1,58 mt e un’altezza di 44 cm.

Questa volta ho pensato a come meta per il mio servizio video centro ippico Claire de Lune nel Bresciano in aperta campagna 🙂 💥🐎🧲🛻 🙂 anche nelle stradine strette strette non è stato mai un problema …con un mezzo cosi si va ovunque e anche sul terreno si riesce a districare bene usando il 4×4!;)

Il prezzo ?
Già in listino le versioni di lancio rispettivamente a 31.000 e 33.000 euro.
Potete provarlo anche voi in Concessionaria! Per prenotarsi andate sul sito Foton Italia

https://www.fotonitalia.it

Alla guida
Fin dai primi km percepisco il suo assetto rigido, e ci credo il cassone è vuoto ed è progettato per essere bello carico e la guida cambierebbe con del peso dietro..
L’ho guidato in città , in autostrada e ovviamente in campagna, la seduta oltre ad avere un ottima visibilità per l altezza da terra è confortevole dentro non sembra nemmeno un pick up ci si sta comodi e al caldo! Sedili anche riscaldabili! Tanto spazio anche per la seduta posteriore bella imbottita!

Ma torno alla guida la rumorosità è quella di un diesel tutto nella norma il sistema common rail ad alta pressione a controllo elettronico tedesco Bosch è caratterizzato da elevata efficienza di combustione, basse emissioni di CO2, bassa rumorosità, elevato risparmio energetico ed elevato rispetto dell’ambiente per migliorare la sensazione di guida e ridurre i costi operativi.

Foton ha la collaborazione con Ricardo una rinomata azienda inglese che sviluppa motori e altri componenti meccanici, sistemi di trasporto intelligente e sistemi per veicoli ibridi ed elettrici.  E quindi ha fatto sì che il motore diesel 4F20 di Tunland G7 sviluppi più potenza e coppia con consumi e rumorosità ridotti. Il piacere di guida è quello del non avere fretta, e non di certo di pensare allo scatto 0-100 … le prime marce sono corte, e il cambio manuale con  6 marce è molto buono,  per l’automatico vi ricordo che è il famoso ZF8 realizzato dalla rinomata azienda tedesca ZF che attualmente produce una trasmissione automatica a 8 rapporti che viene utilizzata da molte case automobilistiche come Audi, BMW, Alfa Romeo, Jaguar, Land Rover, Maserati, Porsche.

Rispetto al tradizionale 6AT, la coppia portante è aumentata di 100 Nm, l’efficienza del cambio è aumentata del 50%, l’efficienza della trasmissione è aumentata dal 14% al 96% e il consumo di carburante è ridotto del 6%. Vengono offerte tre modalità di guida: Normale, ECO, SPORT.

In Italia i pick-up
Ahimè questo tipo di veicolo prevede delle limitazioni all’uso privato date dall’immatricolazione come autocarro, obbligatoria solo in Italia. Questo perché i pick-up possono essere immatricolati solo come autocarri N1 e non come autovetture M1…

Su cosa puo contare EMC?
Per la realizzazione degli obbiettivi commerciali e d’immagine Eurasia Motors può contare su una rete di dealer professionisti, presenti capillarmente sull’intero territorio nazionale, che comprende circa 60 punti vendita e assistenza, che fanno capo alla sede di Palazzolo sull’Oglio in provincia di Brescia, che gestisce customer care, ricambi meccanici e di carrozzeria, con grande efficienza, velocità e dinamismo.

La rete di punti vendita specializzata nel trattare il prodotto industriale e il segmento dei pick-up conta, al  momento, 30 centri: si tratta solo dell’inizio di questo progetto, che vede l’aggiunta di quasi un nuovo dealer a settimana, accuratamente selezionato da parte della casa madre che sceglie partner competenti e professionali, sui quali investire con progetti di formazione e sviluppo.
Il motore Aucan è stato progettato per contenere il peso e garantire massima efficienza e durata; è inoltre equipaggiato con sistema di iniezione Bosch che assicura emissioni conformi alla normativa Euro 6E.
ZF a otto marce…. Punti di forza

La meccanica del Tunland G7 associa componenti di produzione del gruppo cinese, come il motore turbodiesel Aucan 4 cilindri 2.0 litri da 162 CV e 388 Nm, ad altri di progettazione occidentale, dallo stesso sistema di iniezione del propulsore, al cambio automatico ZF a 8 rapporti, proposto in alternativa al manuale a 6 marce e dotato di due modalità di funzionamento (Eco o Sport). C’è poi il sistema di trazione integrale BorgWarner, completo di selettore per scegliere fra la sola trazione posteriore, l’integrale con ripartizione automatica della coppia fra i due assi o a rapporto fisso e, infine, la modalità 4×4 con ridotte.

La dotazione di sicurezza e di ausili alla guida dell’unico allestimento disponibile include sei airbag, allarme anticollisione anteriore, avviso di cambio corsia, rilevamento dell’angolo cieco e della presenza di veicoli in arrivo in caso di cambio di corsia o di uscita in retromarcia dal parcheggio.
Quanto alla capacità di carico, il cassone misura 1,52 metri in lunghezza e 1,58 in larghezza, con sponde alte 44 cm, mentre la portata è attorno ai 900 kg.

Per quel che concerne gli allestimenti, Foton Tunland G7 è disponibile in un’unica versione che include di serie tutto quanto ci si può attendere da una vettura d’alta gamma: interni in pelle con finiture a nido d’ape e sedili regolabili elettricamente, cruise control, sensori di parcheggio abbinati alla telecamera a 360 gradi, sistema multimediale con display da 10.25 pollici touch screen, display multifunzione a colori da 7 pollici integrato nel quadro strumenti, illuminazione d’ambiente tramite LED con possibilità di scelta fino a 7 colorazioni e chiavi smart con apertura e chiusura automatica.

Dal punto di vista della sicurezza di guida Tunland G7 rispetta gli standard più elevati: dispone infatti, di serie, di 6 air-bag e di un impianto frenante con 4 freni a disco abbinato al dispositivo ESP BOSCH che include ABS, EBD e TCS.  Insieme al sistema di telecamere e sensori radar che equipaggiano il veicolo, son presenti i seguenti dispositivi ADAS: Forward Collision Warning (FCW), in grado di prevenire collisioni con i veicoli che precedono o con i pedoni in attraversamento, Lane Departure Warning (LDW), che avvisa il conducente in caso di cambio di corsia non voluto, Blind Spot Detection (BSD) con Lane Change Assist (LCA), che rileva la presenza di veicoli nella zona cieca degli specchietti retrovisori avvisando del pericolo il guidatore in caso di cambio di corsia, e Rear Cross Traffic Alarm (RCTA), che ha il compito di avvisare il conducente in caso di veicoli sopraggiungenti  durante le manovre in retromarcia.

Due nozioni su FOTON
Foton è una azienda cinese fondata nel 1996 con sede a Pechino e controllata da BAIC Group.

BAIC Group è la prima casa automobilistica con sede a Pechino che venne fondata nel 1953 con il supporto dello stato cinese. Successivamente ampliò la propria produzione ai mezzi commerciali e militari espandendo il proprio business. BAIC produce anche autovetture per conto di Hyundai e Mercedes-Benz attraverso le joint venture Beijing Hyundai Beijing Benz Foton, che è specializzata nella produzione di veicoli commerciali leggeri e pesanti, autobus, veicoli fuoristrada e pick-up. Oggi Foton ha siglato diversi accordi strategici con partner stranieri, tra cui Cummins per la produzione di motori in Cina, Daimler AG per la produzione di camion leggeri e pesanti, ZF per lo sviluppo di trasmissioni, telai e tecnologia di sicurezza attiva e passiva e Piaggio per il settore dei microvan.
FOTON, oltre ad avere + 7.000 centri di vendita e assistenza in Cina, ha creato una rete di + 2.400 Service&Sales in oltre 80 paesi e regioni che coprono le principali regioni di Asia, America, Africa ed Europa.

Foton fa affidamento sulla rete di distribuzione mondiale per fornire agli utenti prodotti standard, servizi, formazione e supporto tecnico. Foton ha lanciato gradualmente il servizio “Total Care” che conta 13 centri di distribuzione regionali, 12 centri di formazione nei principali paesi serviti e oltre 1500 punti Service all’estero.

Foton ha costantemente migliorato il proprio sistema di servizi globale per soddisfare le esigenze dei clienti e fornire loro esperienze più profonde. Foton Motor Group ha creato tre centri logistici principali in Cina, che coprono quasi 400 acri, con un investimento totale di oltre 2,5 miliardi di dollari. Con un magazzino tridimensionale elevato, attrezzature moderne, un sistema informativo di gestione del magazzino di livello mondiale, tecnologia di lettura dei codici a barre, terminali mobili PDA e molto altro, ha raggiunto un elevato livello di gestione delle informazioni dei suoi magazzini. Foton ha costruito centri di distribuzione a Panama, Dubai, Germania, Russia, Indonesia, Brasile, Tailandia, Kenya e altri paesi.

Ad oggi FOTON ha cumulato più di 10M di veicoli venduti in tutto il mondo.

Tunland G7 è per soddisfare coloro che cercano un veicolo versatile, potente e ricco di contenuti tecnologici d’avanguardia. Foton ha collaborato, per la realizzazione del pick-up, con rinomate multinazionali che si occupano della progettazione e realizzazione di tecnologie per il settore automotive e monta accessori prodotti da esse: ad esempio, il cambio automatico con selettore modalità Eco e Sport realizzato dalla tedesca ZF, il bloccaggio automatico del differenziale dell’asse posteriore dell’americana Eaton, il turbo compressore di ultima generazione a geometria variabile e sistema di trazione 4×4 intelligente, con controllo elettronico inseribile con quattro modalità 2H/AUTO/4H/4L, prodotti dal leader mondiale americano BorgWarner e, infine, la centralina di alimentazione motore e della gestione dei controlli di trazione della rinomata Bosch. I pick-up piacciono sempre di più, sono molto apprezzati, parlano di avventure e vanno dappertutto anche in città.

Leggi tutti gli articoli della nostra rubrica MOTORI IN DIRETTA a firma di Silvia Terraneo (a questo link la sua pagina Instagram She Motori)

Condividi

Join the Conversation