Viganò, rinviato il corso di storia dell’arte

Rinviato all’anno prossimo, per decisione delle autorità locali, in accordo con gli organizzatori e sperando nella fine dell’attuale pandemia, il corso di storia dell’arte a Viganò, organizzato dall’attivissima...

347 0
347 0

Rinviato all’anno prossimo, per decisione delle autorità locali, in accordo con gli organizzatori e sperando nella fine dell’attuale pandemia, il corso di storia dell’arte a Viganò, organizzato dall’attivissima associazione brianzola del “Gruppo Cultura” di Viganò, con il presidente Corrado Pennati e Armando Fettolini, entrambi importanti pittori contemporanei, che aveva fissato i prossimi incontri dei Momenti di Storia dell’Arte, cammino iniziato alcuni anni fa con la prima edizione dei “Maestri Italiani” nel 2015 e approdato adesso a tre serate dedicate a temi artistici particolarmente intriganti, come ponte di passaggio verso i “Maestri Internazionali” dei prossimi anni.

rinviato

Come sempre, il relatore sarebbe stato il prof. Silvano Valentini, giornalista e critico d’arte e per molti anni direttore artistico del G.A.D., l’importante Gruppo Artistico Desiano, con il primo incontro sul tema “Le grandi artiste nella storia dell’arte”, con molte donne protagoniste, che non tutti conoscono, poi il “Rinascimento Nordico-Fiammingo”, in quanto per lo più si conosce il Rinascimento Italiano e non altri, come quello nordico-fiammingo e quello cinese, e infine le “Basi artistiche e sociali dell’arte contemporanea”, per capire le avanguardie artistiche, come ad esempio il Cubismo, il Futurismo, l’Astrattismo, il Surrealismo e tante altre.

Il tutto, in collaborazione con il Comune, in particolare con il sindaco Fabio Bertarini e l’assessore alla Cultura Renato Ghezzi, nella biblioteca civica, presso il vecchio municipio in Piazza don Gaffuri a Viganò, con ingresso libero nel rispetto delle norme anti-Covid.

Nella foto, da sinistra: Corrado Pennati, Renato Ghezzi, Silvano Valentini, Fabio Bertarini.

Condividi

Join the Conversation