Ronco Briantino in festa per i 90 anni della Parrocchia

RONCO BRIANTINO – Novant’anni novanta. Di devozione, crescita, cammino comunitario. E’ un traguardo di tutto rilievo quello che la chiesa parrocchiale di Ronco Briantino taglia nel corso di quest’anno....

240 0
240 0

RONCO BRIANTINO – Novant’anni novanta. Di devozione, crescita, cammino comunitario. E’ un traguardo di tutto rilievo quello che la chiesa parrocchiale di Ronco Briantino taglia nel corso di quest’anno.

La parrocchia di Sant’Ambrogio, infatti, vide la luce nel 1934. Dopo l’apertura dei festeggiamenti avvenuta in chiesa parrocchiale lo scorso primo dicembre nella solennità dei Santi Martiri greci con la celebrazione di una Santa Messa, quest’anno è in programma una fitta serie di altri eventi celebrativi. Sabato 6 aprile alle 21 al cineteatro Pio XII si terrà una serata dal titolo “Ambrogio, l’anima e il volto”.

A condurre tra storia, fede e tradizioni incentrate sul santo patrono di Milano sarà il giornalista, scrittore e critico d’arte Luca Frigerio. Martedì 9 aprile alle 6 la chiesa parrocchiale accoglierà una Santa Messa nella memoria liturgica della consacrazione avvenuta da parte del mai dimenticato ex arcivescovo di Milano cardinale Ildefonso Schuster.

Da giovedì 4 a domenica 7 aprile si potrà visitare al cineteatro Pio XII una mostra dedicata alla storia della chiesa parrocchiale dal titolo “La storia e i tesori della nostra chiesa”. Giovedì 4 aprile alle 21 in chiesa parrocchiale, l’arcivescovo di Milano monsignor Mario Delpini celebrerà una Santa Messa dedicata all’anniversario di consacrazione del luogo cultuale.

Domenica 7 aprile, alle 10.30, sarà celebrata un’altra Santa Messa solenne. Seguiranno giochi per bambini e ragazzi alle 15 in oratorio e, alle 16.30, nel piazzale della Chiesa, un concerto del corpo musicale Giuseppe Verdi. Alle 21 partirà dalla chiesa vecchia la solenne processione per le vie del paese con le reliquie dei santi Martiri greci con la presenza di sacerdoti e religiosi di Ronco Briantino. Il programma si concluderà con lo sparo dei fuochi d’artificio. (articolo di Cristiano Comelli) 

Condividi

Join the Conversation