MonzaFuoriGP: dal 30 agosto al 2 settembre

A un mese esatto dall’arrivo del grande circus della Formula 1 in città, il Comune “scalda i motori” in vista di #MonzaFuoriGP2018, l’appuntamento dedicato al...


MONZA
929 0
929 0

A un mese esatto dall’arrivo del grande circus della Formula 1 in città, il Comune “scalda i motori” in vista di #MonzaFuoriGP2018, l’appuntamento dedicato al più grande evento sportivo dell’anno del nostro Paese.

Da giovedì 30 agosto a domenica 2 settembre Monza sarà la capitale mondiale dei motori, dunque, grazie anche ad una serie di eventi, mostre, installazioni artistiche, concerti e manifestazioni che coinvolgeranno tutta la città e che offriranno opportunità variegate per visitare e vivere Monza a tutto tondo a chiunque.

Bandiere e motori. L’immagine simbolo scelta per celebrare questa 89°edizione del GP a Monza è un tributo al grande pilota Alberto Ascari, di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita: un modo simbolico per legare ancora di più il mondo dei motori e della velocità al nuovo format ideato per #MonzaFuoriGP. Una copia della riproduzione artistica realizzata per celebrare questo anniversario sarà il brand posizionato in tutti i luoghi cittadini protagonisti degli eventi per dare il “Benvenuto a Monza” ai tanti visitatori attesi. La stessa immagine sarà protagonista dell’annullo filatelico che Poste Italiane organizzerà all’ombra dell’Arengario.

Musica, sport e intrattenimento. Mentre si sta lavorando agli ultimi dettagli del programma, MonzaFuoriGp proporrà grandi momenti di musica e intrattenimento per tutti i gusti a partire dalla esibizione degli Editors giovedì 30 agosto in Piazza Cambiaghi fino alla performance di Marco Della Noce/Oriano Ferrari sul palco di Piazza Trento e Trieste prevista per sabato 1 settembre. In programma anche un’esibizione di MOTO TRIAL a cura di Telethon.

Le novità. Tra le novità in programma allestimenti artistici inediti nelle vie e nelle piazze con il progetto #MonzaFuoridiPista, installazioni dedicate al mito della velocità in Via Italia, un suggestivo light show in Piazza Trento e Trieste, cene stellate in piazza del Carrobiolo.

Gli appuntamenti con la Cultura: in Arengario sarà allestita la mostra dedicata a Jilles Villeneuve, mentre Confartigianato Motori curerà una mostra fotografica in piazza San Pietro. In Galleria Civica saranno esposte le opere del concorso “Monza, il Parco e l’Autodromo”, che quest’anno giunge alla sua decima edizione.

In Piazza Trento e Trieste sarà allestito il vero e proprio village dedicato ai motori con due scuderie di Formula 1 e auto storiche, mentre per la prima volta una navetta a chiamata collegherà il camping in Autodromo e alcuni hotel al centro cittadino per consentire a sportivi e turisti di vivere appieno gli appuntamenti del #MonzaFuoriGP.

Commenti