Desio, nella notte di Halloween c’è “Tittoni for Kids”

Si è appena concluso “Potterland”, l’evento che ha portato a Villa Tittoni complessivamente 15.000 persone nel fine settimana 13-14 ottobre scorso, e la Villa già...


137 0
137 0

Si è appena concluso “Potterland”, l’evento che ha portato a Villa Tittoni complessivamente 15.000 persone nel fine settimana 13-14 ottobre scorso, e la Villa già si prepara al prossimo appuntamento di Halloween.

Con TITTONI FOR KIDS si aprono ancora una volta le porte alle famiglie per offrire divertimento, laboratori e attività creative in tema con la festa di origine celtica celebrata in tutto il mondo.

La festa ha inizio la sera del 31 ottobre, con “Una notte da Paura”, rivolto ai bambini tra i 7 e gli 11 anni, con prenotazione obbligatoria. Ogni bambino dovrà essere accompagnato da un adulto. Un adulto che accompagna almeno 4 bambini usufruisce dell’ingresso omaggio e non è possibile la partecipazione di più di 2 adulti per ogni bambino.

Dove si dorme

Presso Villa Tittoni

Cosa portarsi da casa

Sacco a pelo, materassino da campeggio, necessario per la notte e per l’igiene personale, torcia elettrica

Quando si mangia

L’attività inizia alle ore 20.00 e non prevede la cena, le famiglie possono portare con sé merendine e bevande per la notte. Coop Lombardia è lo sponsor tecnico che al mattino dell’1 novembre fornirà a tutti i partecipanti alla “notte da paura” la colazione completa.

Programma

*sera

20.00 registrazione all’ingresso della Villa

20.30 attività e animazione

23.00 buonanotte (per chi non desidera fermarsi: saluti e buona notte)

*mattina

7.30 sveglia

8.00 colazione

9.00 uscita

L’1 novembre, a partire dalle 15:30 e fino alle 19:00, si potrà partecipare alla MONSTERS ACADEMY e scegliere fra le tantissime proposte in programma: laboratori, corsi, letture e molto altro.

OPEN LAB dalle 15:00 alle 19:00

Mostrologia: “Crea il tuo mostro”, Sala Neoclassica: Laboratorio creativo 2/8 anni, cosa serve per creare il tuo mostro? Una mostruosa creatività!

Mimetismo: “Trasformati in un mostro”, Foyer: Laboratorio artistico 2/12 anni, offre ai bambini la possibilità di truccarsi e divertirsi !

Puzzologia: “Non aprire quella scatola!”, Sala Moresca: Laboratorio  sensoriale 0/12 anni per “toccare con mano” sostanze ectoplasmatiche!

Creature Ad Arte:”Monster-pins!”, Sala delle Colonne: Laboratorio creativo 2/12 anni, dai libero sfogo alle tue idee e realizza la tua spilla

DATE LAB alle 16.00 -17.00 -18.00 (durata 45′ con prenotazione consigliata*)

Spaventologia: “Corso base di urla ed espressioni da paura”, Sala delle Colonne: Laboratorio teatrale rivolto ai bambini dai 6 /10 anni per divertirsi spaventando

Elementi Innaturali: “Sostanze viscide e appiccicose”, Sala Neobarocca: Laboratorio rivolto a bambini 6/12 anni offre ai bambini la possibilità di realizzare il proprio SLIME!

Attivita’ Paranormali??: “Sagome nel buio”, Sala Neogotica: Laboratorio rivolto a ragazzi 6/12 anni, creature mostruose appariranno sulle buie pareti della Sala Gotica

LETTURA ANIMATA per piccoli mostri,  alle 17.30, Sala Moresca: dedicato ai bambini da 0 a 6 anni.

CORNERS BOOKS , esposizione di libri, albi illustrati

PREZZI

Ingresso Una Notte da paura (solo festa halloween):  18€

Ingresso  Una Notte da paura – festa halloween + pernottamento : 25€

Ingresso Monsters Academy : 15€  a bambino (accompagnatori  e bambini fino ai 2 anni gratuito )

Ingresso FULL EXPERIENCE bambini Una notte da paura + Monsters Academy:  35€ a bambino

 PRENOTAZIONI

Inviare una mail a: serena.bignamini@pedagogia.it  (entro le ore 18.00 di domenica 28 ottobre)

INFORMAZIONI

Coop. Stripes Onlus – Tel. 02.9316667 – Serena Bignamini

TITTONI FOR KIDS è a cura della Cooperativa Sociale Stripes (acronimo di Studio , Ricerca, Intervento, Pedagogia Extra-Scolastica), socia del CCB Consorzio Comunità Brianza. Costituita nel 1989, è un’impresa dinamica e specialistica che eroga servizi in ambito socio-educativo-pedagogico e assistenziale, operando nel settore pubblico ed in quello privato.

 La Villa – Il primo proprietario della Villa, nel 1651,  fu il Marchese Cusani che volle edificare una  “Villa di delizia”, residenza di campagna in cui i nobili si ritiravano nei periodi di villeggiatura, dedicandosi allo svago, nel pieno godimento della natura, della conversazione cortese, dell’arte, della musica, della poesia, il tutto all’insegna della raffinatezza e del buon gusto.  Per la realizzazione dell’edificio fu chiamato l’architetto  Giuseppe Piermarini che in quegli anni lavorava alla corte milanese degli  Asburgo realizzando, tra l’altro, la Villa Reale di Monza e il Teatro alla Scala di Milano. Nel 1817 la villa viene rilevata dall’avvocato Giovanni Battista Traversi, esponente dell’alta borghesia milanese, che chiamò l’architetto Pelagio Pelagi per il suo prestigio. Pelagi intervenne magistralmente e sviluppò lo stile eclettico che oggi possiamo ammirare. La villa e il suo parco rispecchiano perfettamente l’esempio di casa dell’alta borghesia milanese della prima parte dell’800, con ampi spazi destinati al pubblico contrapposti ad ambienti privati privi di particolare pregio. Dal 1900 al 1945 la Villa passa a Tommaso e Antonio Tittoni ritrovando un periodo di nuovo splendore. Oggi la Villa è di proprietà del Comune di Desio ed è gestita in partenariato dal Consorzio Comunità Brianza con l’obiettivo di ampliare l’offerta di eventi culturali sostenibili ed accessibili ai cittadini ed ai turisti, tra cui: visite guidate, concerti, rappresentazioni teatrali e di danza, attività educative e di turismo esperienziale.

Commenti