Villasanta ragazzi salvano un riccio caduto in un tubo

La cronaca ci ha abituati a notizie di crudeltà gratuite verso gli animali e di disordini tra bande dove i protagonisti sono dei giovanissimi. Proprio per questo grande...

288 0
288 0

La cronaca ci ha abituati a notizie di crudeltà gratuite verso gli animali e di disordini tra bande dove i protagonisti sono dei giovanissimi.

Proprio per questo grande è stata la sorpresa, domenica 7 maggio, nel vedere chi aveva con una telefonata allertato l’ENPA di Monza e Brianza, segnalando un riccio in fondo a un lungo tubo conficcato nel terreno, situazione dalla quale l’animale non avrebbe mai potuto tornare in libertà.

Infatti i due volontari accorsi sul posto, Mattia e il presidente ENPA Monza, Giorgio Riva, si sono trovati di fronte a un nutrito gruppo di adolescenti intenti a passare una serena domenica pomeriggio sul campetto di basket dei giardini pubblici di via Segantini a Villasanta (MB).

I ragazzi hanno condotto i volontari presso il tubo. Sdraiandosi a terra e infilando tutta la lunghezza del braccio, uno dei volontari è riuscito ad afferrare il riccio (con una mano ben guantata) e a riportarlo in superficie. I ragazzi sono stati felici della riuscita del salvataggio ed ENPA è stata altrettanto felice per la sensibilità e l’attenzione mostrata da questi giovani cittadini.

Il riccio, un esemplare adulto che purtroppo non versa in buone condizioni di salute – non si sa da quanto tempo fosse imprigionato e quindi da quanto tempo non si nutrisse – è stato prontamente ricoverato presso lo speciale reparto del rifugio di Monza.

Condividi

Join the Conversation