Monza, quando l’arte aiuta le colonie feline

Quattro appuntamenti a marzo e altri quattro a novembre dedicati a otto specie di animali, da quelle di casa nostra (cane,...


222 0
222 0

Quattro appuntamenti a marzo e altri quattro a novembre dedicati a otto specie di animali, da quelle di casa nostra (cane, gatto…) fino a quelle più esotiche (leone, giraffa…), in un viaggio attraverso letture, testi, poesie, analisi di opere d’arte e fotografie.

Questo, in sintesi, sono state le conferenze di AMA – Arte Musica Animali tenute a Monza dalla professoressa Rossella Riboldi, artista, architetto e docente d’arte, e organizzate da Claudia Poschner.

Affascinanti e istruttive, le serate hanno anche dato alla relatrice – zoofila e gattara doc – l’opportunità di sensibilizzare il pubblico presente nel rispetto di tutte le specie e di promuovere le adozioni nei rifugi.

Ma non solo tutte le offerte libere raccolte durante le serate, oltre a una generosa donazione personale di Claudia, sono state distribuite fra tre associazioni che si occupano di colonie feline sul nostro territorio, sempre presenti agli incontri, ENPA di Monza e Brianza, Leidaa Randagi per Caso, da usare tassativamente a favore dei gatti liberi.

ENPA ringrazia Rossella e Claudia, Padre Dario Dell’Era dell’Istituto Artigianelli e tutte le persone che hanno preparato i rinfreschi del dopo-conferenza, contribuendo a rendere così speciale questa iniziativa. Un bellissimo gesto di amore verso i gatti di nessuno.

Commenti