Siglato accordo di collaborazione fra l’Aeronautica e la Bocconi

Lunedì 26 Marzo, presso Palazzo Aeronautica il  Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Enzo Vecciarelli, e il Magnifico Rettore dell’Università...


aeronautica
217 0
217 0

Lunedì 26 Marzo, presso Palazzo Aeronautica il  Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Enzo Vecciarelli, e il Magnifico Rettore dell’Università Luigi Bocconi, Prof. Gianmario Verona, hanno firmato l’Accordo Quadro finalizzato all’elaborazione e sperimentazione di nuove metodologie e strumenti afferenti alle aree del Project, Quality e Knowledge Management.

L’Accordo si inserisce in un più ampio programma di collaborazione con realtà esterne alla Forza Armata nel campo della Ricerca & Sviluppo delle competenze manageriali a sostegno dei processi di innovazione organizzativa.

L’Università Bocconi costituisce un punto di riferimento scientifico e culturale nelle scienze economiche, manageriali, quantitative e giuridiche, sia in ambito nazionale che internazionale. La firma di questo Accordo è in linea con la Vision & Mission dettata dal Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare che prevede l’obiettivo di ridisegnare l’Organizzazione in termini più funzionali, segnando il passaggio importante da un approccio occasionale e personalistico ad uno strutturato e condiviso attraverso attività tese a promuovere e perseguire l’efficienza, l’efficacia e l’economicità di funzionamento della Forza Armata in un contesto di trasformazione e di miglioramento continuo.

In tale cornice sarà lo Stato Maggiore Aeronautica a presidiare la realizzazione di specifiche attività orientate alla condivisione del Modello di Innovazione Organizzativa di Forza Armata su banche dati utilizzate da tutte le maggiori business school a livello internazionale e allo sviluppo di un set di competenze distintive per i ruoli di vertice dell’Aeronautica Militare.

Commenti