Volley, i monzesi impegnati contro l’Itas Trentino

La Vero Volley Monza torna ad esibirsi in Brianza. Oggi domenica 25 ottobre, alle ore 18.00 (diretta Eleven Sports), Beretta e compagni scenderanno sul mondoflex di casa dell’Arena di...

841 0
841 0

La Vero Volley Monza torna ad esibirsi in Brianza. Oggi domenica 25 ottobre, alle ore 18.00 (diretta Eleven Sports), Beretta e compagni scenderanno sul mondoflex di casa dell’Arena di Monza, davanti ad una platea di 200 spettatori (esclusivamente abbonati), contro l’Itas Trentino, per la settima giornata di andata della SuperLega Credem Banca 2020-2021.

Reduci dalla sconfitta rimediata a Cisterna e ancora prima della vittoria in rimonta per 3-2 firmata a Padova nel turno infrasettimanale della quinta giornata, i rossoblù vogliono tornare a vincere tra le mura amiche: cosa che non succede dalla prima gara stagionale, ovvero quella della Del Monte Coppa Italia contro Vibo Valentia.

La squadra monzese, affidata al nuovo tecnico Massimo Eccheli, al lavoro con il gruppo da martedì pomeriggio, vuole tornare a correre per non perdere terreno con il treno play-off, al momento lontano solo un punto (l’ottava è Piacenza, che ha una lunghezza in più dei monzesi). Per farlo, la Vero Volley dovrà tornare ad essere continua, soprattutto nelle fasi cruciali dei set, e commettere meno errori. Nonostante le quattro sconfitte finora rimediate (Milano e Civitanova in Brianza, Verona e Cisterna fuori), dal punto di vista delle statistiche la squadra brianzola è quarta nei punti realizzati (392, prima Ravenna con 406), quarta negli ace (33, prima Civitanova con 48) e seconda nei muri (61, prima Ravenna con 61). A livello individuale il top scorer dei lombardi è Adis Lagumdzija (113 punti, secondo in classifica generale dietro a Pinali di Ravenna, primo con 117 punti), il top ace è Donovan Dzavoronok (12 battute vincenti, nono, primo Leon di Perugia con 22) ed i top a muro sono ancora Lagumdzija e Maxwell Holt (quinti in classifica con 13 blocks a testa, primi Anzani di Civitanova e Grozdanov di Ravenna con 19).

Dall’altra parte della rete di Monza ci sarà una Trento che, nonostante debba ancora recuperare la gara con Modena valida per la quinta di andata, va a caccia di punti. Reduci dalla sconfitta di domenica scorsa contro Perugia in casa 3-1, e dalla vittoria contro Piacenza in Emilia 3-0, i trentini cercano continuità. Il bilancio della squadra di Lorenzetti è infatti, al momento, di due sole vittorie e tre sconfitte (Perugia, appunto, Civitanova e Verona).

ROSTER COMPLETO – VERO VOLLEY MONZA
Palleggiatori ORDUNA, CALLIGARO
Centrali BERETTA, HOLT, GALASSI
Schiacciatori DZAVORONOK, SEDLACEK, DAVYSKIBA, FALGARI, LAGUMDZIJA, RAMIREZ-PITA, LANZA
Liberi FEDERICI, BRUNETTI
Allenatore ECCHELI

ROSTER COMPLETO – ITAS TRENTINO
Palleggiatori GIANNELLI, SPEROTTO
Centrali CORTESIA, LISINAC, PODRASCANIN
Schiacciatori ARGENTA, MICHIELETTO, LUCARELLI, KOOY, ABDEL-AZIZ, SOSA SIERRA
Liberi ROSSINI, DE ANGELIS
Allenatore LORENZETTI

PRECEDENTI
16 (1 successo Vero Volley Monza, 15 successi Itas Trentino)
L’ULTIMA GARA GIOCATA CONTRO: Vero Volley Monza – Itas Trentino 0-3 (2a giornata di ritorno SuperLega Credem Banca) – 16 gennaio 2020 – Arena di Monza.

GLI EX DELLA GARA
PER MONZA
Gianluca Galassi a Trento nel 2014/2015
Filippo Lanza a Trento dal 2011 al 2018
PER TRENTO
Nessuno

CURIOSITA’
Monza ha battuto solo una volta Trento (3-2), nella 13a giornata di ritorno di campionato della stagione 2017-2018.
Le due squadre si sono incontrate 12 volte in campionato (dalla stagione 2014/2015 ad oggi), 2 in Del Monte®Coppa Italia (16/17 e 17/18) e 2 nei Play-Off Scudetto (2016-2017)

Condividi

Join the Conversation