Sotto di due gol a Piacenza, la Folgore Caratese trova il pareggio

di Cristiano Comelli – Folgore Caratese in grande spolvero con una rimonta capolavoro con il Piacenza, Tritium cappaò contro l’ultima in classifica Ponte San Pietro. Ecco il bilancio...

479 0
479 0

di Cristiano Comelli – Folgore Caratese in grande spolvero con una rimonta capolavoro con il Piacenza, Tritium cappaò contro l’ultima in classifica Ponte San Pietro. Ecco il bilancio del turno infrasettimanale di serie D andato in scena mercoledì 17 gennaio.

PIACENZA – FOLGORE CARATESE 2-2

Sotto di due reti contro gli esperti emiliani, la Folgore Caratese ha avuto il merito di non scomporsi e ha recuperato la partita imponendo agli avversari il segno ics. Le reti appartengono tutte alla riprese. Bassanini porta avanti il Piacenza con una doppietta, prima al 1′ su assist di Recino , poi al 18′ su traversone di Zini.

La Folgore ci crede e al 32′ si rimette in partita con un’incornata di Marchi per poi acciuffare il 2-2 con Esposito al 34′ su centro di Kyeremateng. Folgore sestultima con 25 punti.

PONTE SAN PIETRO – TRITIUM 2-0

Niente da fare per i trezzesi che, in casa del fanalino di coda Ponte San Pietro, steccano non aggiudicandosi punti preziosi in chiave di sicurezza di classifica.

Ponte San Pietro a bersaglio al 35′ della prima frazione con un tiro dal limite di Vitale su assist dalla destra, raddoppio al 25′ della ripresa di Gningue su assist di Kritta. La Tritium è sempre terzultima con 20 punti.

Photocredits

Condividi

Join the Conversation