Pallanuoto serie B, il Monza pareggia contro la Mestrina

L’appuntamento con la prima vittoria in campionato è ancora rimandato. Davanti al pubblico amico della Pia Grande, l’NC Monza conquista un pareggio contro la...


pallanuoto monza
373 0
373 0

L’appuntamento con la prima vittoria in campionato è ancora rimandato. Davanti al pubblico amico della Pia Grande, l’NC Monza conquista un pareggio contro la Mestrina, protagonista di un buon inizio del torneo. E’ un punticino prezioso che permette di muovere ancora la classifica e che arriva – ancora una volta – recuperando lo svantaggio a 90” secondi dalla fine grazie ad un siluro di Bommartini. 

“Di nuovo dimostriamo di saper combattere – commenta il capitano Matteo Dilernia – ma questo oramai lo sappiamo. Abbiamo difeso molto bene ma sono bastate piccole sbavature per subire le rete avversarie e non siamo ancora in grado di sfruttare per bene l’uomo in più. In allenamento stiamo continuando a lavorare molto sulla concentrazione e alla fine sono certo che i risultati arriveranno.

“C’è un po’ di delusione e rammarico” ammette il tecnico Fabio Frison: “Un paio di reti avversarie a mio parere sono state realizzate con azioni al limite del regolamento penalizzandoci oltre misura. Preoccupato per l’ultima piazza, sebbene in compagnia? Direi di no. Certo, ci manca ancora qualcosa come raccontano i nostri risultati ma le vittorie arriveranno. Ci troviamo in un campionato per ora molto livellato – ad eccezione del Brescia – e bastano un paio di successi per trovarsi in alta classifica”. Sabato i granchi saranno quel di Verona decisi a non tornare a chele vuote. 

Foto by AM/FM Sport Events & Media 

 

Commenti