Match ad alta intensità domenica fra Seregno e Giana

SEREGNO – Vittoria cercasi per entrambe. In programma domenica 28 novembre alle 17.30 allo stadio “Ferruccio”, il derby tra Seregno e Giana Erminio mette in palio punti prelibati....

227 0
227 0

SEREGNO – Vittoria cercasi per entrambe. In programma domenica 28 novembre alle 17.30 allo stadio “Ferruccio”, il derby tra Seregno e Giana Erminio mette in palio punti prelibati.

Gli Spartans vogliono continuare a fiutare il profumo della zona playoff con l’intenzione di sbarcarci, i biancocelesti, a secco di poste piene da nove gare (ultima vittoria il 29 settembre scorso ad Alessandria con un 1-0 rifilato alla Juventus under 23), desiderano scrollarsi di dosso l’ultimo posto detenuto in condominio con la Pro Sesto con dodici punti.

E magari incartare al neotecnico Matteo Contini una confezione regalo contenente la sua prima vittoria sulla panchina della Giana. I due tecnici dovranno fare a meno di una pedina per parte. Alberto Mariani non potrà schierare nell’undici iniziale Aga, squalificato per ben tre giornate dopo l’espulsione rimediata nel match contro la Pro Patria dello scorso turno.

La Giana, invece, non potrà avvalersi delle prestazioni di Acella. Un match che, come ogni derby, promette un alto tasso di intensità. Le due squadre hanno comunque dimostrato di avere già vinto condividendo la vicinanza al mondo femminile che manifesteranno in occasione della Giornata internazionale contro la violenza alle donne. E testimoniata , a Seregno, dalla presenza di una panchina rossa in piazza Libertà. (articolo di Cristiano Comelli) 

L’ARBITRO

Sarà il signor Mario Saia della sezione di Palermo.

GOL FATTI E SUBITI

Seregno 17 e 18. Giana Erminio 8 e 13.

PROBABILI FORMAZIONI

SEREGNO: Fumagalli, Gemignani, Borghese, Solcia, St Clair, Mandorlini, Vitale, Invernizzi, Zoia, Cocco, Cernigoi. All.Alberto Mariani.
GIANA ERMINIO: Zanellati, Pirola, Bonalumi, Magli, Colombini, Ferrari, Vono, Pinto, Tremolada, Perna, D’Ausilio. All.Matteo Contini.

LE ALTRE SFIDE DELLA 16A GIORNATA E LA CLASSIFICA

Feralpi Salò- Pergolettese
Fiorenzuola- Legnago
Triestina- Pro Patria
Mantova- Renate
Pro Sesto- Trento
Lecco- Sudtirol
Padova- Pro Vercelli
Albinoleffe- Piacenza
Juventus under 23- Virtus Verona

Sudtirol punti 37, Renate 32, Padova 30, Feralpi Salò 29, Triestina 23, Albinoleffe 22, Juventus under 23 21, Pro Vercelli 20, Trento 19, Piacenza, Virtus Verona e Lecco 17, Seregno, Fiorenzuola e Pergolettese 16, Pro Patria 15, Mantova e Legnago 14, Giana Erminio e Pro Sesto 12.

Photocredits

Condividi

Join the Conversation