La Rimadesio vince 82-71 in casa della Paperdì Caserta

di Cristiano Comelli – Una nota lieta e una dolente. Quella lieta ha il colore della Rimadesio Aurora Desio che, nel girone B del campionato cadetto di basket,...

436 0
436 0

di Cristiano Comelli – Una nota lieta e una dolente. Quella lieta ha il colore della Rimadesio Aurora Desio che, nel girone B del campionato cadetto di basket, archivia un’altra giornata vestendosi a festa con il successo per 82-71 sul parquet della Paperdi Caserta. Niente da fare invece per la Lissone Interni Brianza Casa Basket che esce dal pitturato di Sant’Antimo con una sconfitta per 70-78.

PAPERDI’ CASERTA – RIMADESIO AURORA DESIO 71-82

La squadra di coach Edoardo Gallazzi esce con un successo dal parquet del Pala Aversa imponendosi per 82-71 contro il fanalino di coda Paperdì Caserta. E’ il secondo acuto di fila dopo quello contro la quotata Gema Montecatini. Valsecchi e compagni sono stati avanti sin dall’inizio della gara con un primo quarto concluso sul 16-27 e un secondo sul 38-46. Nel terzo il vantaggio è salito a dodici lungheze con il punteggio di 53-65 sino al più undici finale. Desio è ora quartultima con sedici punti.

PAPERDI’ CASERTA: Lucas 20, Alibegovic 13, Mehmedoviq 12, Vitale 9, Hadzic 7, Butorac 6, Sergio 4, Paci, Mastroianni, Pagano, Pani, Vaccaro.

Tiri liberi: 11 su 16, rimbalzi 27 (Mehmedoviq, Sergio 5), assist 12 (Paci 4).

RIMADESIO AURORA DESIO: Baldini 20, Valsecchi 18, Giarelli 11, Caglio 9, Fumagalli 8, Maspero 6, Mazzoleni 6, Tornari 4, Klanskis, Elli.

Tiri liberi: 8 su 11, rimbalzi 32 (Maspero 7), assist 17 ( Giarelli 5)

GEKO PSA SANT’ANTIMO- LISSONE INTERNI BRIANZA CASA BASKET 78-70

Giornata storta per la compagine di coach Nazareno Lombardi che non bissa contro Sant’Antimo il successo ottenuto all’andata. Padroni di casa sempre avanti dall’alfa all’omega con un primo quarto chiuso sul 18-13 e un secondo sul 40-30. Nel terzo la BCB si è leggermente avvicinata sul meno nove (64-55) ma Sant’Antimo ha tenuto il vantaggio sino al termine. I ragazzi di Lombardi sono quinti con venti punti e quindi ancora in corsa per i playoff.

GEKO PSA SANT’ANTIMO: Colussa 21, Kamperidis 17, Stentardo 10, Gallo 8, Cantone 7, Mennella 6, Quarisa 6, Ori 3, Digno, Di Donato, Peluso, D’Apice.

Tiri liberi: 14 su 17, rimbalzi 39 (Quarisa 12), assist 15 (Gallo 11).

LISSONE INTERNI BRIANZA CASA BASKET: Galassi 16, Caffaro 13, Loro 10, Lanzi 9, Fabiani 9, Valesin 6, Nonkovic 4, Naoni 3, Ceparano, Paolo Redaelli.

Tiri liberi: 20 su 32, rimbalzi 36 (Nonkovic 7), assist 7 (Lanzi, Valesin, Naoni 2)

Photocredits

Condividi

Join the Conversation