La Giana fa poker, sugli spalti “qualche brontolio di troppo”

GORGONZOLA – Il poker è servito. La Giana Erminio vede l’alta classifica e comincia a sognare in grande. Il successo con il Trento proietta la formazione di Andrea Chiappella...

484 0
484 0

GORGONZOLA – Il poker è servito. La Giana Erminio vede l’alta classifica e comincia a sognare in grande. Il successo con il Trento proietta la formazione di Andrea Chiappella al sesto posto laddove difficilmente si pensava di trovarla alla vigilia del campionato in provenienza dalla serie D.

“E’ stata una partita complicatissima per merito del Trento che ci ha messo in difficoltà – dice – il campo era un po’ ghiacciato, siamo andati più in difficoltà del solito, mi dispiace per qualche brontolio di troppo da parte del pubblico, per quello che stanno facendo i ragazzi vanno sostenuti, i risultati e gli obiettivi passano per l’unitarietà di interni da parte di tutti, la squadra ha reagito nelle difficoltà sapendo contrapporsi e modificarsi, il pareggio era forse il risultato più giusto ma faccio i complimenti ai ragazzi per la tenacia messa sul campo”. (articolo di Cristiano Comelli) 

Photocredits

Condividi

Join the Conversation