Il Club Tennis Ceriano scalda i motori

CERIANO LAGHETTO – Tra pochi giorni l’attesa sarà finita e la stagione dei campionati nazionali a squadre prenderà finalmente il via con la Serie C 2023. Il Club Tennis...

660 0
660 0

CERIANO LAGHETTO – Tra pochi giorni l’attesa sarà finita e la stagione dei campionati nazionali a squadre prenderà finalmente il via con la Serie C 2023. Il Club Tennis Ceriano parteciperà a questa competizione con la formazione femminile composta da Maria Aurelia Scotti (classifica Fitp 2.5), Ginevra Sassi (2.7), Alice Dell’Orto (2.7) e Irene Almasio (3.2).

La squadra del presidente Severino Rocco è stata sorteggiata nel girone 4 insieme a TC Milano A. Bonacossa, Milago Tennis Center e Sportrend Tennis. Si parte il 16 aprile con la sfida casalinga proprio allo Sportrend Tennis di Melzo.

Domenica 23 aprile sarà la volta della trasferta a Buccinasco contro il Milago Tennis Center, poi domenica 30 aprile un’altra trasferta, questa volta a Milano per il match contro il TC Milano. Un girone non semplice per il CTC che cerca risposte importanti da una squadra giovane ma con grandi potenzialità. Il raggruppamento è il più corto tra quelli sorteggiati, in quanto composto da solo quattro squadre, che si incontreranno tra di loro solo una volta. Vietato dunque compiere passi falsi.

Tutto pronto o quasi anche per la Serie B2 maschile, dove il team del club brianzolo cercherà il riscatto dopo la retrocessione patita nella passata stagione. La formazione capitanata da Eugenio Ferrarini è stata sorteggiata nel girone 5, un raggruppamento “di ferro”, tutto lombardo: ne fanno parte TC Crema, Selva Alta, CT Parabiago, TC Guidizzolo, Milago Tennis Center e TC Città dei Mille.

Debutto in casa fissato per domenica 14 maggio contro il Milago Tennis Center e conclusione del girone in programma domenica 18 giugno con un’altra trasferta, questa volta a Vigevano per la sfida contro il Selva Alta. Pronti a scendere in campo Alessio Zanotti (2.2), Niklas Schell (2.3), Mattia Rossi (2.4) e i giocatori del vivaio Tobia Baragiola (2.5) e Lorenzo Furia (2.6). Con loro anche Alessandro Biscardini (2.5) e Massimiliano De Pasquale (2.6).

Sono 56 le squadre al via di questa Serie B2 2023, divise in otto gironi. Per tornare subito in Serie B1, Ceriano può puntare a classificarsi come prima del gruppo oppure ottenere il secondo posto per accedere al tabellone di play-off che mette in palio gli ultimi quattro pass per la promozione.

Condividi

Join the Conversation