Autodromo di Monza, 14 gare con il Peroni Racing Weekend

14 gare in 2 giorni. Vietato annoiarsi per gli spettatori di questo weekend agonistico all’autodromo di Monza. Dal 14 al 16 giugno in pista correranno le serie del...

265 0
265 0

14 gare in 2 giorni. Vietato annoiarsi per gli spettatori di questo weekend agonistico all’autodromo di Monza. Dal 14 al 16 giugno in pista correranno le serie del Peroni Racing Weekend: dieci campionati italiani e stranieri tra monoposto, GT, Turismo e prototipi.

La Coppa Italia Turismo, serie con una storia trentennale che ammette vetture Turismo e Superturismo (con classe ufficiale TCR), correrà due gare sprint da 25 minuti con partenza lanciata. In testa al campionato c’è Fabio Fabiani su Audi RS3 tallonato, con un solo punto di scarto, da Alessio Caiola su Cupra TCR.

Una sola gara da 50 minuti vedrà invece sfidarsi gli iscritti della Novecento GT Race Cup che saranno affiancati a Monza dalle vetture della tedesca P9 Challenge. Riccardo De Bellis e Andrea Sapino entrambi su Porsche 991 GT3 Cup sono i due contendenti in testa alla classifica generale.

Prototipi recenti e storici sono i protagonisti del Master Tricolore Prototipi con due gare da 20 minuti in programma.  Quest’ultimi, insieme alle Turismo e GT si sfideranno anche nella 2 Ore Endurance Champions Cup domenica mattina. Tra gli iscritti troviamo anche i former driver di Formula 1 Arturo Merzario (compagno di Oscar Comi e Fulvio Maria Ballabio su Montecarlo) e Alex Caffi (al volante di una Volkswagen Golf TCR insieme a Riccardo Lonati).

Gli appassionati di auto storiche saranno soddisfatti dal Campionato Italiano Autostoriche (gara domenica alle 18) e dalla Alfa Revival Cup (gara sabato alle 16.40). Arricchiscono il programma, con due gare per ciascuna serie, i monomarca Lotus Cup Italia e Clio Cup Italia.

In Autodromo sarà possibile infine sentire anche il rombo di motori Formula 1 con la Boss GP. Il campionato raccoglie monoposto F1, GP2 e WSR 3.5. Torneranno quindi nel Tempio della Velocità anche la Toro Rosso STR1 del 2006, che fu guidata da Vitantonio Liuzzi e Scott Speed, e la Benetton B197 del 1997, vettura ufficiale di Jean Alesi e Gerhard Berger.

Durante il fine settimana bambini e ragazzi potranno provare gratuitamente un percorso di recente inaugurazione all’interno del Monza Eni Circuit, dedicato alla sicurezza stradale. Per maggiori informazioni sull’attività gestita dall’Infopoint del circuito è possibile telefonare allo 039/2489590.

L’ingresso in Autodromo durante il Peroni Racing Weekend è libero. Sabato e domenica i parcheggi interni sono a pagamento (auto a 10 euro, moto a 5 euro). Accesso da via Vedano 5 a Monza.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation