Vimercate, giovani rapinati: arrestato ventenne

I carabinieri della stazione di Vimercate hanno arrestato un 20enne del posto, già noto alle forze dell’ordine. Il giovane è accusato di essere l’esecutore di 3 rapine commesse...

302 0
302 0

I carabinieri della stazione di Vimercate hanno arrestato un 20enne del posto, già noto alle forze dell’ordine. Il giovane è accusato di essere l’esecutore di 3 rapine commesse ai danni di ragazzi durante le serate della movida vimercatese, alla fine dello scorso agosto.

Il 20enne avvicinava in strada i suoi coetanei quando erano in strada, anche in gruppo, puntava contro di loro un coltello e sottraeva contanti e smartphone. Il bottino totale delle tre sortite ha fruttato poche decine di euro e tre smarthphone di ultima generazione.

Le vittime si sono rivolte, denunciando i fatti, presso il comando dell’Arma dei Carabinieri di Vimercate che, visionate le immagini estrapolate dai sistemi di video sorveglianza presenti, focalizzavano i sospetti sul giovane trovando conferma dalle vittime in sede di ricognizione fotografica.

L’arrestato è stato tradotto presso il carcere di Monza in attesa di rispondere dei reati di rapina aggravata e porto abusivo di coltello.

Condividi

Join the Conversation