Vimercate, fondi dalla Regione per la Polizia Locale

Con un progetto di 10.800 euro circa finanziato all’80% (il massimo finanziabile) la Polizia Locale di Vimercate si è aggiudicata un contributo di 8.653,22 euro, a fondo perduto,...

164 0
164 0

Con un progetto di 10.800 euro circa finanziato all’80% (il massimo finanziabile) la Polizia Locale di Vimercate si è aggiudicata un contributo di 8.653,22 euro, a fondo perduto, da parte di Regione Lombardia per aumentare le proprie strumentazioni tecnologiche.

Arriveranno 2 biciclette elettriche appositamente studiate e attrezzate per la polizia locale; 5 fototrappole; 7 dash camera (telecamera da cruscotto) e 1 notebook.

Con l’acquisto delle 2 biciclette elettriche sarà attivato un presidio mirato del territorio, nella zona a traffico limitato, nelle aree pedonali parchi, nelle zone verdi attrezzate e negli altri punti sensibili del territorio che possono essere raggiunti più tempestivamente rispetto alla pattuglia.

Le 5 fototrappole serviranno per contrastare l’abbandono illegale e il conferimento scorretto di rifiuti; in grado di scattare foto sia di giorno che di notte sono degli strumenti mobili, che verranno periodicamente spostati per coprire i punti in cui più spesso si verificano gli abbandoni e per l’individuazione dei responsabili di violazioni contro beni comunali quali danneggiamenti, imbrattamenti e atti di vandalismo.

Ancora le 7 dash cam allestite sul cruscotto delle vetture della polizia locale e che registreranno tutto quello che accade; in questo modo sarà possibile conseguire elementi al fine della rilevazione di violazioni  di norme di legge o regolamenti ed effettuare il controllo sulle targhe.

Infine, il notebook come adeguamento della dotazione informatica e che sarà utilizzato per l’avvio di atti e provvedimenti conseguenti l’attività operativa della Polizia Locale.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation