Usmate Velate, un’iniziativa per la Giornata della Donna

Per la Giornata della Donna i pensieri dei cittadini diventeranno gli elementi salienti di un unico grande manifesto, offrendo così a chiunque la possibilità di condividere le proprie...

275 0
275 0

Per la Giornata della Donna i pensieri dei cittadini diventeranno gli elementi salienti di un unico grande manifesto, offrendo così a chiunque la possibilità di condividere le proprie idee e le proprie opinioni sul tema della parità di genere.

L’Amministrazione Comunale di Usmate Velate, su proposta dalla Consulta Cultura e accolta dal consigliere alle Pari Opportunità, Irene Aggiudicato, lancia un’iniziativa aperta alla cittadinanza in occasione dell’8 marzo, Giornata internazionale della Donna.

Partecipare sarà semplice, gratuito, ma al tempo stesso fortemente coinvolgente: dal 23 febbraio al 5 marzo sarà possibile lasciare presso la Biblioteca civica un breve pensiero (utilizzando il modello disponibile in loco), che andrà insieme a tutti gli altri a comporre un manifesto che verrà poi esposto presso la Biblioteca fino al 23 marzo. Al centro della riflessione ci sarà la tematica del lavoro, dei diritti e della violenze sulle donne, fatti che purtroppo continuano spiacevolmente a ripetersi nei contesti lavorativi italiani.

“La Giornata internazionale della donna celebra i progressi in ambito economico, politico e culturale raggiunti dalle donne in tutto il mondo – afferma Lisa Mandelli, Sindaco di Usmate Velate – Come Amministrazione, abbiamo ritenuto di condividere l’iniziativa promossa dalla Consulta Cultura promuovendo una raccolta di pensieri e riflessioni sul tema ‘Lavoro e diritti per vincere la violenza: quanta strada ancora da percorrere?’. In questo modo vogliamo che la cittadinanza si esponga, lanci proposte, e ci dia la possibilità di capire a che punto siamo arrivati oggi”.

I cittadini che parteciperanno alla composizione del manifesto riceveranno anche un piccolo omaggio (segnalibro a tema) come simbolico ringraziamento per il loro contributo.

RITRATTI DI DONNA

L’impegno del Comune nella promozione della Giornata internazionale della donna proseguirà anche dopo l’8 marzo con una proposta digitale dal titolo “Ritratti di donna”, dando così seguito ad un’iniziativa già presentata al territorio alcuni anni fa ma riproposta ora a portata di clic.

Dietro a ogni cornice, elemento caratterizzante di ciascun ritratto, la storia di una donna prenderà vita attraverso una mostra interattiva in cui il visitatore verrà accompagnato alla scoperta di diverse biografie, a volte relative a personaggi femminili già affermati, altre volte raccontando storie di donne solo in apparenza sconosciute, a volte semplici, altre sensazionali, ma tutte ugualmente emozionanti.

Nel periodo dal 15 al 28 marzo, la mostra sarà rilanciata attraverso i canali social e tramite il sito di Piano Locale Giovani (www.pianolocalegiovani.com; www.facebook.com/PLGpianolocalegiovani; https://instagram.com/plg_pianolocalegiovani).

Sarà un evento on line dalla forte valenza evocativa – afferma il consigliere AggiudicatoSenza voler svelare troppo di questa iniziativa, posso dire in anteprima che troveremo delle cornici, delle donne e dei contenuti che hanno contribuito negli anni ad arricchire la nostra società. Le donne assumeranno un nome, un significato e un valore col passare del video, offrendo un contenuto di immediata comprensione e di viralità socia, aprendosi così anche alle generazioni più giovani”.

Foto di ALBERTO H. FABREGAS da Pixabay

Condividi

Join the Conversation