Seregno: commercio ambulante nei quartieri

SEREGNO – Contemporaneamente alla riorganizzazione dei mercati cittadini (con l’introduzione del mercato del mercoledì in via Piave), prenderà avvio nella prima settimana di marzo il progetto che intende...

410 0
410 0

SEREGNO – Contemporaneamente alla riorganizzazione dei mercati cittadini (con l’introduzione del mercato del mercoledì in via Piave), prenderà avvio nella prima settimana di marzo il progetto che intende portare in vari quartieri della città un servizio settimanale di commercio alimentare ambulante.

La Giunta Comunale di Seregno ha approvato, in via sperimentale, la posa di due banchi in viale Tiziano nelle mattinate del martedì: ci saranno un banco di vendita di prodotti ittici e uno di ortofrutta.

La scelta di attivare immediatamente la sperimentazione nel quartiere Ceredo di Seregno nasce dalla volontà di creare un servizio in continuità tra il mercato del martedì, che va a chiudersi entro la fine di questo mese, e il nuovo servizio.

Ivana Mariani, assessore allo Sviluppo Economico: “dal confronto con i comitati dei vari quartieri sono emerse diverse richieste per l’attivazione di alcune postazioni di commercio ambulante alimentare in vari luoghi, servizio che intende agevolare le persone con maggiori difficoltà di mobilità sul territorio. Nei prossimi mesi lavoreremo per attivare analoghe opportunità al Lazzaretto, a Sant’Ambrogio e a San Carlo”.

Condividi

Join the Conversation