Usmate Velate pulizia sponde Molgora e Molgoretta

Effettuare “un urgente ed idoneo intervento di bonifica e pulizia degli alvei torrentizi del Molgora e del Molgoretta”, così da garantire “il ripristino delle condizioni di sicurezza e...

248 0
248 0

Effettuare “un urgente ed idoneo intervento di bonifica e pulizia degli alvei torrentizi del Molgora e del Molgoretta”, così da garantire “il ripristino delle condizioni di sicurezza e prevenire potenziali pericoli e rischi di esondazioni”.

È questa la richiesta che il Sindaco di Usmate Velate, Lisa Mandelli, ha rivolto al Presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, e all’Assessore Pietro Foroni delegato al Territorio e alla Protezione Civile, in una lettera in cui si chiede un intervento di pulizia straordinaria delle sponde del Molgora e del Molgoretta, la cui competenza territoriale è in capo a Regione Lombardia dato che sono nel reticolo idrico principale.

Una missiva dettata dallo stato di criticità che le forti piogge dei giorni scorsi hanno causato sul territorio e che hanno visto, come sempre, L’Amministrazione Comunale tempestivamente intervenire con il supporto dei volontari di Protezione Civile e la presenza del Sindaco e dell’Assessore alla Sicurezza nei luoghi interessati.

“Gli alvei e le sponde dei corsi d’acqua che si snodano nei pressi dell’abitato si presentano ricoperte di vegetazione spontanea infestante che potrebbe ostacolare il normale deflusso delle acque – aggiunge il Sindaco Mandelli – L’attuale stato di intasamento degli alvei torrentizi è aggravato da una mancata periodica manutenzione: occorre quindi al più presto procedere al taglio della vegetazione invadente e alla pulizia degli alvei al fine di agevolare il naturale ruscellamento delle acque meteoriche”.

Seppur i due torrenti siano di ridotta portata per gran parte dell’annualità, occorre prevenire situazioni di emergenza causate da condizioni meteo fortemente critiche e in occasioni di “bombe d’acqua”.

Per quanto di sua competenza, il Comune continua nella costante manutenzione ordinaria e straordinaria del territorio garantendo periodicamente la pulizia del Rio Molgorana e del Rio Valletta. Inoltre, in convenzione col Plis Pane, a Febbraio l’Amministrazione ha partecipato ad un bando regionale con un progetto di riqualificazione naturalistica e sistemazione idraulica-forestale del Rio Valletta.

Condividi

Join the Conversation